"Cesena in Wellness" scalda i motori, più di 400 corsi per la cultura del movimento

Durante i due giorni della manifestazione al Club Ippodromo sono attesi fra i 15.000 e i 20.000 visitatori

Ai nastri di partenza la Sesta Edizione di “Cesena In Wellness” la kermesse di sport per tutte le età che quest'anno avra' luogo presso il Club Ippodromo di Cesena nelle giornate di 21 e 22 settembre a iniziare dalle ore 10 del mattino fino alle 19, con ingresso gratuito.

Come per le passate edizioni, oltre 100 realtà legate al benessere  come Centri Fitness, Centri di Fisioterapia, Associazioni Sportive, Aziende promotrici del buon vivere e circa 200 trainers saranno presenti negli spazi del centro ippico con l’obiettivo di diffondere la cultura del movimento. Durante i due giorni della manifestazione sono attesi fra i 15.000 e i 20.000 visitatori.  Saranno più di 400 le attività e i corsi che ogni partecipante, indifferentemente dall'età dai più piccini ai nonni, potrà sperimentare gratuitamente grazie a circa ai 200 operatori qualificati coinvolti nel progetto che avranno cura di seguire attentamente i vari aspetti. Sarà una grande festa conclusiva della stagione del movimento all'aria aperta, che nel  territorio  vede un cartellone ricchissimo di eventi tra camminate, escursioni, esercizio fisici nei parchi, sulle spiagge, nelle rocche e nelle piazze di tutta la Romagna.

In piena coerenza con l’iniziativa “Wellness Valley” che fa delle terre di Romagna il primo Distretto al mondo per competenze sul Benessere e sulla Qualità della vita. La due giorni, inoltre, sarà  uno degli eventi inaugurali del calendario della “Settimana Europea dello Sport 2019”, l’iniziativa voluta dalla Commissione Europea per ispirare i cittadini di tutta Europa alla vita attiva. A presentare il cartello degli eventi il sindaco di Cesena Enzo Lattuca, il suo vice con delega allo sport Christian Castorri, la consigliera regionale Lia Montalti e Luigi Angelini consigliere delegato di Cesena Wellness. “Credo che questo evento che andiamo a presentare – ha commentato il sindaco Lattuca – rappresenti veramente lo spirito di questo territorio naturalmente vocato al benessere e al vivere bene, l'amministrazione comunale sarà sempre al fianco di tutti coloro che portano avanti queste iniziative di cui Cesena in Wellness fa parte”.

“La città ha sempre avuto una grande tradizione in campo sportivo orientato alla socialita' – ha aggiunto in vice sindaco Castorri – moltissimi cittadini  di ogni età praticano sport a livello amatoriale, ma dobbiamo anche come amministrazione dare il nostro contributo al miglioramento dei luoghi sportivi che ormai risultano datati perchè realizzati moti anni fa. Il nostro impegno è quello di offrire risorse per l'ammodernamento già dal prossimo bilancio”. “La Romagna, terra del bel vivere e del buon vivere – ha sottolineato Luigi Angelini – che ci vede impegnati, anche come Technogym, a promuovere un ecosistema di vita dove sport, mangiare bene, vivere all'aria aperta si coniughino con salute e benessere psico-fisico. Non occorre scomodare i luminari, ma chi vive bene e in salute rende molto di più di altri alla società e alla qualità di vita di tutti. Siamo sulla buona strada e ancora ne percorreremo”.

“La regione Emilia Romagna – ha concluso Lia Montalti – per prima si è data una legge sullo sport nel 2017 e l'anno dopo ha stanziato ventotto milioni per gli impianti, i grandi eventi sportivi e le buone pratiche sportive”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere in avanzata decomposizione ritrovato in una scarpata stradale

  • Vaga seminuda per strada in stato confusionale, la Polizia Locale risolve il 'mistero'

  • Soccorso in stato di delirio, era in ospedale con la cocaina sotto la lingua: denunciato spacciatore

  • Travolta da un furgone mentre percorre in bici la via Emilia: ferita una donna

  • La 17enne cesenate Alessandra Rumieri è la nuova "Miss Mondo Rally"

  • Rientra a casa e trova il rapinatore col coltello: "Io e te andiamo a prelevare". Lo salva il vigilante

Torna su
CesenaToday è in caricamento