Cesena calcio, nella 'rivoluzione' di Pelliccioni rinnovo in vista per due senatori

Dopo i saluti a mister Angelini è partito un restyling molto corposo della rosa che ha già portato all'addio di gente come Ricciardo e Alessandro

Sono giornate intense per il direttore sportivo del Cesena Alfio Pelliccioni. Il ds sta mettendo in atto quella rivoluzione che aveva annunciato senza troppi giri di parole durante la conferenza stampa con cui il club comunicò la sua conferma.

Dopo i saluti a mister Angelini è partito un restyling molto corposo della rosa che ha già portato all'addio di gente come Ricciardo e Alessandro, ritenuti non funzionali al progetto tecnico di Francesco Modesto, il nuovo allenatore bianconero. Dopo l'ufficializzazione della permanenza di Emanuele Valeri, a breve dovrebbe arrivare quella di due senatori: Federico Agliardi e Beppe De Feudis. Conferma in vista anche per Andrea Ciofi. Restano per il momento sotto valutazione le posizioni di Capellini e Tortori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La notte trasgressiva a tre col transessuale finisce a sassate: nei guai coppia di fidanzati

  • Vinse 500mila euro al gratta e vinci, ora apre un'osteria "come quelle di una volta"

  • Operazione incredibile al "Bufalini": musicista operato al cervello mentre suona il pianoforte

  • Savio in piena, frane in collina ed allagamenti in riviera: il maltempo fa paura

  • Nella disco scoppia la rissa, il locale stoppa la serata: "Coinvolte anche due ragazze"

  • Divora con tranquillità 385 cappelletti e batte il record: "Il segreto? Un giro in bici"

Torna su
CesenaToday è in caricamento