Cesena calcio, il presidente: "Puntiamo a consolidarci nel calcio professionistico. Per il momento"

Intervistato a VideoRegione da Mario Russomanno, il presidente del Cesena Calcio, Corrado Augusto Patrignani, ha fatto un bilancio della stagione appena terminata

Intervistato a VideoRegione da Mario Russomanno, il presidente del Cesena Calcio, Corrado Augusto Patrignani, ha fatto un bilancio della stagione appena terminata: "sentivamo la responsabilità di garantire il futuro alla società e alla squadra, dopo quel che era accaduto l'estate scorsa. Le attese e l'affetto del pubblico ci imponevano la vittoria del campionato di serie D. Ma vincere non è mai facile, il mercato invernale ci ha consentito un cambio di passo. Abbiamo vinto e i bilanci societari sono in pareggio, questo ci tranquillizza". Patrignani ha poi descritto la nuova organizzazione interna, che prevede la tripartizione di competenze tra la Holding, la Accademy e la gestione strettamente sportiva, affidata a Cesena f.c. "Adesso siamo iscritti alla serie C, un campionato professionistico che prevede un inevitabile lievitamento dei costi,  dovuto soprattutto alle retribuzioni dei calciatori. Dobbiamo essere prudenti, fare un passo alla volta. Il nostro obiettivo è mantenere la categoria ma andremo ogni volta in campo per vincere". La trasmissione andrà in onda Lunedì alle 23 e15. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La notte trasgressiva a tre col transessuale finisce a sassate: nei guai coppia di fidanzati

  • Vinse 500mila euro al gratta e vinci, ora apre un'osteria "come quelle di una volta"

  • Operazione incredibile al "Bufalini": musicista operato al cervello mentre suona il pianoforte

  • Savio in piena, frane in collina ed allagamenti in riviera: il maltempo fa paura

  • Nella disco scoppia la rissa, il locale stoppa la serata: "Coinvolte anche due ragazze"

  • Divora con tranquillità 385 cappelletti e batte il record: "Il segreto? Un giro in bici"

Torna su
CesenaToday è in caricamento