Obiettivo 5mila: parte la campagna abbonamenti del Cesena

La storia si scrive in maniera particolare con i tifosi che si spera vogliano accorrere numerosi ad abbonarsi, la dirigenza non nasconde di giungere ai cinquemila fedelissimi

Foto di Piero Pasini

Sotto lo slogan “C'e' una Storia da Scrivere Insieme” e con i volti delle due colonne del rinnovato Cesena F.C., Giuseppe “Beppe” De Feudis e Davide Biondini, è stata varata la nuova campagna abbonamenti per la stagione 2018-19 che inizierà sabato. “Un motto che può dividersi in due parti - dice il presidente Corrado Augusto Patrignani - da un lato due calciatori testimonial come Beppe De Feudis e Davide Biondini, dall'altro i tifosi. Insieme costruiranno il Cesena del futuro proiettato verso obiettivi ambiziosi”.

CAMPAGNA ABBONAMENTI E LE INFO UTILI: IL VIDEO

“Mai ci sono stati due personaggi così caratteristici - continua il presidente - perchè De Feudis è l'unico calciatore che ha indossato la maglia bianconera per duecentoquattordici partite dalla A alla D, mentre per Biondini continuare a giocare, dopo tredici campionati continuativi  in serie A, due presenze in nazionale e aver deciso di attaccare gli scarpini al chiodo, ha significato un personale  dovere civico nei confronti della citta'. Da loro ci aspettiamo grandi cose. Debbo aggiungere che ai ventitrè  sponsor si è unito ultimamente il Gruppo Europa System srl”.

La storia si scrive in maniera particolare con i tifosi che si spera vogliano accorrere numerosi ad abbonarsi, la dirigenza non nasconde di giungere ai cinquemila fedelissimi. “La politica è stata quella di contenere al massimo la spesa - dice il responsabile della campagna Gianluca Campana - e credo che ci siamo riusciti. Il costo medio per partita che saranno sedici, anche se dobbiamo aspettare giovedì per avere la conferma di un girone a diciotto squadre mentre una partita si giocherà in campo neutro quindi è esclusa dall'abbonamento, va da poco meno di sette ai quattro euro. Per il settore distinti, sia inferiore che superiore, abbiamo previsto un abbonamento famiglia che dà diritto a tre ingressi".

Partner della campagna abbonamenti è anche il Credito Cooperativo Romagnolo che supporta il progetto promuovendolo presso i suoi trentatremila clienti e settemila soci. "Ormai la nostra - dice il vicedirettore Roberto Cuppone - è rimasta l'unica banca che ha le sue strutture direttive in loco. Abbiamo sentito come un dovere sostenere il nuovo progetto del Cesena calcio. Con la promozione 'Corri allo Stadio a Tifare Cesena' offriamo a tutti gli abbonati, che non siano già clienti, all'apertura di un conto corrente un buono sconto di venticinque euro da consumare presso il negozio Sport Center Cesena”.

La campagna abbonamenti

La campagna abbonamenti 2018/19 si articolerà in due fasi. La prima scatterà mercoledì 29 agosto alle ore 15 e si chiuderà giovedì 6 settembre: in questo periodo gli abbonati della scorsa stagione avranno la possibilità di confermare lo stesso seggiolino esibendo il segnaposto 2017/18. Quanti, tra i vecchi abbonati, non avranno potuto conservare il proprio posto a causa della ridotta capienza di alcuni settori (distinti superiori, Curva Mare) conseguente al posizionamento delle nuove sedute, potranno scegliere in via preferenziale un nuovo posto tra venerdì 7 e sabato 8. La seconda fase, quella della vendita libera, si aprirà invece lunedì 10 settembre e terminerà alla vigilia del primo appuntamento all’ Orogel Stadium Dino Manuzzi. Gli abbonamenti saranno nominativi e pertanto all’atto di sottoscrizione sarà necessario esibire un documento di identità in corso di validità. Gli abbonamenti potranno essere sottoscritti presso la nuova sede del Centro Coordinamento Club (in via Tito Maccio Plauto 540, a centro metri dalla precedente) nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.30 e dalle 15 alle 19.30, il sabato dalle 9 alle 13.30. Per eventuali informazioni è possibile contattate il numero 0547 632502.

I prezzi

La campagna abbonamenti 2018/19 nasce con l’obiettivo di agevolare al massimo la sottoscrizione delle tessere, da qui una politica di prezzi estremamente vantaggiosi. Alcuni esempi: in Curva Mare saranno sufficienti 60 euro (poco meno di quattro euro a partita), nei distinti si va dai 100 euro per il settore inferiori (poco più di sei euro a gara) ai 120 per quello superiori (ossia meno di 7 euro a partita). Confermate in tutti i settori la tariffa promozionale “ridotto”, riservata a donne, over 65, invalidi oltre il 50% e ragazzi tra 14 e 17 anni, e quella “junior” destinata agli under 14 (fino a cinque anni non compiuti l’ingresso è gratuito). Per il settore distinti, sia inferiore che superiore, è previsto un “abbonamento famiglia” che dà diritto a tre ingressi (padre, madre e figlio under 18) a fronte di una spesa compresa tra 160 e 190 euro (dieci euro in più per ogni eventuale altro figlio under 18). 

1_campagna abbonamenti_pasini-2

immagine abbonamenti-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta mentre passeggia col figlio a bordo strada: muore una donna

  • La storia e i ricordi per i 50 anni di Amadori, maxi festa con 5mila dipendenti da tutta Italia

  • Violento schianto auto-scooter sulla via Emilia: grave una donna sbalzata contro il parabrezza

  • Ospedale Bufalini, nuovo riconoscimento internazionale per la Neurochirurgia

  • Cesenatico, caccia all'affare: il Comune mette all'asta quattro case

  • Dopo decenni da dipendente Ombretta si mette in proprio, ecco "La Sarta"

Torna su
CesenaToday è in caricamento