Calcio dilettanti Csi, il G.S. Pioppa è campione provinciale

Si è conclusa la 47^ edizione del campionato di calcio dilettanti promosso dal comitato cesenate del Csi, una delle più importanti competizioni romagnole nell'ambito del calcio amatoriale

Si è conclusa la 47^ edizione del campionato di calcio dilettanti promosso dal comitato cesenate del Csi, una delle più importanti competizioni romagnole nell'ambito del calcio amatoriale, sia per numero di squadre partecipanti, ben 43, che per rappresentanza di territori (oltre al comprensorio cesenate si parla della zona Rubicone, dei comprensori di Rimini, Forlimpopoli, Forlì e Ravenna).

Il G.S. Pioppa di Cesena, aggiudicandosi il primo posto nella serie “Eccellenza”, ha conquistato il titolo di campione provinciale di categoria ed ha iscritto per la prima volta il proprio nome nell'albo d'oro della competizione: ad otto punti di distanza si è piazzata la Pol. Boschetto di Cesenatico, che ha vinto anche la Coppa Disciplina e a tredici l'U.S. Mercatese 1931, che aveva vinto la precedente edizione, mentre più lontane si sono classificate la Valle 86 e la Pol. Forza Vigne, entrambe cesenati. Retrocedono in serie”A” nella prossima stagione il Refugium Corpolò, il Climagas Ponte Pietra di Cesena  e il Diegaro Cantina Cesena.

Per quanto concerne la serie ”A” il Real Budrio ha occupato il primo posto ed ha preceduto di di sette lunghezze l'U.S. Capanaguzzo di Cesena e la Pol. Sidermec Fratelli Vitali di S.Angelo di Gatteo: queste tre formazioni sono state così promosse il prossimo anno nella serie “Eccellenza”. Più distanti si sono posizionate la Pol. Forza Vigne, che si è aggiudicata la Coppa Disciplina, l'A.C. PL Ranchio ed il Real Cesena:retrocedono invece in serie “B” l'A.S. Badia, il Pinarella Bar Times, l'Edilcasanova Montecastello e la Pol. 2000 Calcio.

Per quel che concerne la serie cadetta, suddivisa in due raggruppamenti, nel girone”A” l'U.S. Mercatese 1931 ha concluso in testa, mantenendo un solo punto di vantaggio nei confronti della Pieve Cu29 Lattoneria di Cesena ed entrambe hanno ottenuto la promozione in serie”A”; si sono poi piazzate nell'ordine il Collinello Calcio 1964, il Mastri Wollas S. Piero ed il Birrificio Mazapegul (alla Pol. San Carlo è andata la Coppa Disciplina). Nel girone”B” della medesima serie il Montaletto Truky Cervia si è aggiudicato il primo posto, precedendo di un solo punto l'A.C. Fiumicinese: tutte e due le compagini salgono così in serie”A”. Più lontane si sono classificate rispettivamente l'Asics Cannucceto, la Pol. Capanni, la Pol. Il Compito di Savignano sul Rubicone e l'A.S. Ideal Sport: l'U.S.D. San Marco Cables ha vinto la Coppa Disciplina.

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bilancio del primo anno di lezioni al campus: prossimo traguardo le sale studio aperte di sera

  • Politica

    Le interviste personali, Lattuca: "Fare una scelta per una Cesena del domani da lasciare ai nostri figli"

  • Sport

    Maltempo previsto nel weekend, slitta la StraCesena: c'è più tempo per iscriversi

  • Cronaca

    In bici sull'Adriatica per raggiungere Ravenna, ma ha l'obbligo di soggiorno: 50enne in manette

I più letti della settimana

  • Una fuga di oltre 100 chilometri. L'edizione 2019 della Nove Colli è di Federico Colone

  • Volo di trenta metri nella scarpata e schianto contro un albero: è grave

  • Boato nella notte, assalto al Bancomat: i malviventi fuggono col bottino di oltre 15mila euro

  • Una bella storia di senso civico: l'avvocato perde cellulare e soldi, un migrante li trova e restituisce tutto

  • Un boato per Giuseppe: la festa per l’ultimo arrivato chiude la 49esima Nove Colli

  • Di generazione in generazione l'osteria compie 80 anni, seppe rialzarsi dopo la guerra

Torna su
CesenaToday è in caricamento