homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Beach Volley, il cesenate Gianluca Casadei protagonista in Polonia

Il beacher cesenate ha scelto infatti il Grand slam del World tour di Stare Jablonki (Polonia) per preparare al meglio l'appuntamento iridato del prossimo weekend a Jesolo

La marcia di avvicinamento di Gianluca Casadei alla finale del Campionato italiano di beach volley 2012 è cominciata dalla Polonia. Il beacher cesenate ha scelto infatti il Grand slam del World tour di Stare Jablonki (Polonia) per preparare al meglio l’appuntamento iridato del prossimo weekend a Jesolo. Ed è stato un viaggio proficuo perché, al di là dei risultati, Casadei — per l’occasione in coppia con Tomatis — ha disputato diversi match ad altissimo livello, classificandosi al diciassettesimo posto finale, ovvero uno dei migliori risultati di sempre della carriera.

«L’esperienza in campo internazionale — ha commentato Casadei — aiuta più di ogni altra a migliorare. Il valore delle coppie in lizza è al top e, solo giocando contro avversari di questo livello, si può fare l’abitudine a situazioni complicate e difficili da risolvere. È stato un test veramente probante, che tornerà utile per l’attività in campo nazionale». A Stare Jablonki (Polonia), Casadei-Tomatis erano inserti nella poule L contro i brasiliani Pedro-Marcio e Thiago-Bruno BRA, e contro i norvegesi Skarlund-Spinnangr. Nella fase ad eliminazione diretta è poi arrivata la sconfitta per mano dei norvegesi Horrem-Eithun.

Archiviata la tappa del World tour in Polonia, Gianluca Casadei è tornato subito ad allenarsi col Paolo Ficosecco agli ordini del coach James Martins. L’obiettivo è quello di arrivare al top al Master finale del Campionato italiano assoluto di Jesolo, clou della stagione 2012. Casadei-Ficosecco arrivano alla finale tricolore con due successi di tappa (Napoli e Paestum), oltre ad un quarto ed un quinto posto nelle due successive apparizioni a Ostia e Bibione.

Questi i risultati:
Casadei/Tomatis-Skarlund/Spinnangr 0-2 (15-21, 15-21)
Casadei/Tomatis-Thiago/Bruno 1-2 (21-19, 18-21, 7-15)
Casadei/Tomatis-Pedro-Marcio 2-0 (forfeit)
Casadei/Tomatis-Horrem-Eithun 0-2 (19-21, 16-21)

 



 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      Calcio, il Cesena dell'esordio in casa va sotto di un gol, recupera e si accontenta

    • Cronaca

      Controlla un immigrato che chiede l'elemosina: vigile urbano picchiato sotto il Comune

    • Cronaca

      Cedimento nel parcheggio sopraelevato, tempi lunghi per il risanamento

    • Cronaca

      Oltre 50 anni fa morirono nella tragedia di Mattmark, si ricordano due cesenati

    I più letti della settimana

    • Dopo una lunga attesa è arrivata l’ufficialità: ecco Karim Laribi

    • E' ufficiale: Ragusa dice addio al Cesena. Nelle casse bianconere 2,4 milioni

    • Cesenatico diventa la capitale del grande triathlon: iscrizioni aperte

    • Nasce la Lega Beach Volley: torneo con quasi 800 atleti per celebrare la nascita

    • Beach Volley Italia Tour, Cesenatico consacra i vincitori del circuito

    • Serie B, finalmente si comincia. Drago: "Il Perugia è una buonissima squadra"

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento