Beach volley, Casadei in Marocco per l’ultima tappa del World tour

Il beacher cesenate Gianluca Casadei, già vice campione d’Italia in coppia con Paolo Ficosecco, è in partenza per Agadir (Marocco), sede dell’ultima tappa del World tour 2011

Il beacher cesenate Gianluca Casadei, già vice campione d’Italia in coppia con Paolo Ficosecco, è in partenza per Agadir (Marocco), sede dell’ultima tappa del World tour 2011. Casadei-Ficosecco potrebbero scendere in campo già martedì per il country quota, ovvero il mini torneo riservato alle coppie della stessa nazione per designare quelle ammesse al tabellone delle qualifiche. Al momento nel main draw, cioè il tabellone principale, ci sono di diritto Nicolai-D.Lupo.

Le altre coppie italiane iscritte sono Casadei-Ficosecco, Ingrosso-Ingrosso, Colaberardino-A.Lupo, Tomatis-Martino, Cavalliere-Zauli e Chionna-Cecchini. Se una sola di queste coppie rinuncerà alla trasferta, Casadei-Ficosecco e Ingrosso-Ingrosso non disputeranno il country quota e accederanno direttamente al tabellone delle qualifiche da mercoledì.

Nonostante sia l’ultima tappa della stagione, questa di Agdir 2011 (essendo anno pre olimpico e dunque già in grado di assegnare punti per Londra 2012) è un appuntamento a cui parteciperanno quasi tutte le coppie del circuito. Dunque, il tabellone principale, così come le qualifiche, saranno di altissimo livello. «Per noi — ha spiegato Gianluca Casadei — l’obiettivo principale è quello di mettere a referto un’altra partecipazione ad un torneo internazionale, e dare l’assalto agli ultimi punti internazionali disponibili del 2011. Punti che, sin dall’inizio del calendario 2012, ci possano consentire la massima partecipazione alle tappe del World tour, anche a quelle dei Grand Slam a numero chiuso».

Casadei ha poi aggiunto: «Dopo la finale di Jesolo e la partecipazione all'Open in Olanda, io e Paolo abbiamo staccato la spina per un paio di settimane. Per entrambi è iniziata la preparazione indoor, rispettivamente col Cesena Volley di serie C e col Grottazolina di B2. Dunque le nostra ‘confidence’ con la sabbia non e' certo quella espressa durante tutta la stagione estiva, comunque, partecipare all'Open in Marocco è importante per non perdere terreno, punti ed esperienza rispetto alle due giovani coppie della Nazionale, ovvero Nicolai-Lupo e Ingrosso-Ingrosso. L’obiettivo resta infatti quello di raggiungerle, o per lo meno affiancarle, indipendentemente da quello che saranno i programmi federali 2012».
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tragedia sullo scooter, riconosciute le salme di Donato e Asia: si cerca un testimone oculare

  • La tragedia sullo scooter, l'amore per la figlia e la passione per il Maggiolino: "Donato era solare e allegro"

  • Il 15enne positivo al virus, l'ansia serpeggia in città: partita la prima tranche di tamponi

  • Il 15enne positivo al virus, Spiaggia 23: "I dipendenti tutti negativi, trattati come appestati"

  • Grandine come piccole pesche, l'azienda agricola conta i danni: "Dopo 3 mesi chiusi non ci voleva"

  • Scongiurato il 'focolaio' a Cesena, il nuovo caso non collegato al 15enne: è uno straniero del Cas

Torna su
CesenaToday è in caricamento