Beach volley, quarto posto per Casadei a Ostia

È un quarto posto tutto sommato positivo quello che il beacher cesenate Gianluca Casadei ha conquistato, in coppia con l'anconetano Paolo Ficosecco, a Ostia, alla terza tappa del Campionato italiano

È un quarto posto tutto sommato positivo quello che il beacher cesenate Gianluca Casadei ha conquistato, in coppia con l'anconetano Paolo Ficosecco, a Ostia, alla terza tappa del Campionato italiano. Dopo i successi di Napoli e Paestum, Casadei-Ficosecco avevano gli occhi di tutti puntati addosso. A Ostia, il percorso è stato netto fino alla soglia delle semifinali della domenica, quando cioè Casadei-Ficosecco hanno curiosamente ceduto, prima a Fenili-Giumelli, e poi ad Amore-Martino, che invece erano stati sconfitti entrambi il giorno prima nei turni preliminari. Con Amore-Martino, in particolare, è andata in scena la riedizione della finale della settimana precedente a Paestum.

Il successo di tappa è stato conquistato dai gemelli Ingrosso, che erano al debutto stagionale nel campionato Italiano.

«Per quanto ci riguarda - ha commentato Gianluca Casadei - il quarto posto non è assolutamente un passo indietro, anzi. Per effetto delle due vittorie di tappa conseguite a Napoli e a Paestum nei primi due appuntamenti stagionali al Campionato italiano, eravamo consapevoli di essere diventati la coppia da battere. Peccato per il passo falso in semifinale, e anche quello della finale per il terzo posto, ma sta nell'ordine delle cose, anche perché, adesso, tutti ci considerano gli avversari più temibili. Le due sconfitte della domenica sono arrivate al termine di match entrambi molto combattuti. E comunque, il bilancio parziale di questa stagione resta assolutamente positivo. Con due primi posti e con un quarto, nessuno è riuscito a fare meglio. Un rammarico? Sì, è quello di non aver potuto misurarci con i gemelli Ingrosso, anche se ce ne sarà sicuramente l'occasione. D'altronde, solo confrontandoci con le coppie top level si può migliorare».

Questi i risultati della terza tappa del Campionato italiano di Ostia:

Corsetti-Scuderi/Ficosecco-Casadei 0-2 (15-21, 19-21)
Fenili-Giumelli/Ficosecco-Casadei 1-2 (16-21, 21-19, 18-20)
Amore-Martino/Ficosecco-Casadei 0-2 (19-21, 18-21)
Ficosecco-Casadei/Fenili-Giumelli 0-2 (18-21, 19-21)
Amore-Martino/Ficosecco-Casadei 2-0 (21-18, 21-18)

Si sono fermate dunque complessivamente a sette le vittorie in tappe del Campionato italiano per il cesenate Gianluca Casadei: Maratea e Milano nel 2010 in coppia con Nicolai; Modena, Lecce e Benevento nel 2011, nonché Napoli e Paestum nel 2012, in coppia con Ficosecco.

Il prossimo weekend, Casadei-Ficosecco saranno impegnati il prossimo weekend a Bibione (Venezia) nella quarta e ultima tappa del Campionato italiano prima del master finale che è in calendario, dopo le Olimpiadi, il 25 agosto, a Lido Jesolo (Venezia).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta mentre passeggia col figlio a bordo strada: muore una donna

  • La storia e i ricordi per i 50 anni di Amadori, maxi festa con 5mila dipendenti da tutta Italia

  • Violento schianto auto-scooter sulla via Emilia: grave una donna sbalzata contro il parabrezza

  • Ospedale Bufalini, nuovo riconoscimento internazionale per la Neurochirurgia

  • Cesenatico, caccia all'affare: il Comune mette all'asta quattro case

  • Dopo decenni da dipendente Ombretta si mette in proprio, ecco "La Sarta"

Torna su
CesenaToday è in caricamento