giovedì, 17 aprile 7℃

Beach tennis solidale a favore dei bimbi del Bufalini

Sono stati raccolti oltre 4 mila e 600 euro alla terza edizione del Torneo di Beach Tennis, la competizione a scopo benefico svoltasi il 14 giugno scorso, presso il Centro Romagna Beach di Villa Chiaviche

Redazione 2 agosto 2012

Sono stati raccolti oltre 4 mila e 600 euro alla terza edizione del Torneo di Beach Tennis, la competizione a scopo benefico che il 14 giugno scorso, presso il Centro Romagna Beach di Villa Chiaviche, ha visto in campo le racchette dei campioni nazionali di questa disciplina. L’iniziativa - organizzata dall’Azienda Usl di Cesena insieme all’Associazione Giocatori Beach Tennis (AGB) e al Centro Romagna Beach, in collaborazione con l’associazione Aquilone di Iqba,  Radio Studio Delta e Wafra - è nata per sostenere il progetto “Pediatria a misura di bambino”.
 
L’incasso complessivo scaturito dall’evento è stato precisamente di 4.667,5 euro. Di questi, una parte sono stati raccolti per le maglie autografate dai campioni, una  parte è relativa alla donazione del Centro Romagna Beach, mentre la massima parte è frutto delle donazioni effettuate in memoria di Davide Guerrino, deceduto in un incidente automobilistico qualche giorno prima del torneo, appassionato di beach tennis e amico degli organizzatori, i quali, anche  sollecitati dai familiari, hanno pensato di intitolargli l’iniziativa.
 
Un’esibizione sportiva di altissimo livello all’insegna dello spettacolo e della solidarietà, che ha visto la partecipazione di grandi assi del beach tennis, scesi in campo per i piccoli pazienti del Bufalini: Matteo Marighella, Alex Mingozzi, Luca Carli, Michele Cappelletti, Luca Cramarossa, Alan Maldini, Luca Meliconi, Alessandro Calbucci, Niccolò Strano, Eva D’Elia, Simona Bonadonna, Federica Bacchetta, Giulia Spazzoli, Giorgia Gadoni, Annalisa Prati, Arianna Carli.
 
L’Azienda USL ringrazia tutti quanti hanno generosamente contribuito al raggiungimento dell’obiettivo di raccolta fondi e  rivolge un ringraziamento particolare  ai giocatori che hanno dato la loro disponibilità a partecipare all’evento, rendendo possibile il successo dell’iniziativa.
 

Annuncio promozionale

Beneficenza

Commenti