Basket serie B, colpo di Tigers: firma Andrea Raschi

Guardia/Ala di 201 cm, classe 1979, Raschi, nato a San Marino, proviene dalla Piero Manetti Basket Ravenna

I Tigers hanno il piacere di annunciare che Andrea Raschi giocherà a Cesena la prossima stagione. Guardia/Ala di 201 cm, classe 1979, Raschi, nato a San Marino, proviene dalla Piero Manetti Basket Ravenna dove ha rivestito un ruolo importante nella crescita tecnica della società di cui è stato capitano negli ultimi tre anni, grazie alle sue doti tecniche ed umane. Raschi inizia la sua lunga carriera nelle giovanili dei Crabs, a Rimini, società con la quale gioca a cavallo tra vecchio e nuovo millennio in Serie A1.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella stagione 2000/01 la guardia sammarinese riceve il premio Ancilotto come miglior giovane del primo campionato italiano ed entra a far parte della Nazionale di San Marino. Quindi, inizia a calcare diversi parquet in giro per l’Italia: Ozzano, Siena, Senigallia, Treviglio, Perugia, Bisceglie e Chieti. Nella scorsa stagione Raschi ha garantito poco meno di 20 minuti a Ravenna, nei quali ha realizzato 3,5 punti di media. Il nuovo acquisto arancionero sarà una pedina tattica importante per coach Di Lorenzo che potrà impiegarlo in diversi ruoli, vista la versatilità che Raschi può garantire nel campionato di Serie B, ed insieme a Brkic costituirà una coppia di inestimabile valore per la crescita dei tanti giovani che compongono il roster di Cesena. Roster che dunque, per la prima storica stagione che i Tigers si apprestano a vivere al Carisport, è così composto: Matteo Battisti, Emanuele Trapani, Filippo Rossi, Antonio De Fabritiis, Andrea Raschi, Andrea Dagnello, Francesco Papa, Massimiliano Ferraro, David Brkic, Michael Sacchettini, Gabriele Rossi, Riccardo Puntolini, Francesco Poggi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Il bar è in regola ma la segnalazione per l'allargamento fa infuriare i titolari: "Ci fermiamo"

  • Dopo il lockdown il bar non riapre più: "A queste condizioni non possiamo andare avanti"

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Drammatico schianto nella notte sull'A14: perde la vita un cinquantenne

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

Torna su
CesenaToday è in caricamento