Atletica Endas, in archivio un weekend pieno di gare per gli atleti cesenati

E’ stato un fine settimana intenso per gli atleti cesenati dell'Atletica Endas, impegnati su più fronti e in più tornei

E' andato in archivio un fine settimana intenso e pieno di gare per gli atleti dell'Atletica Endas Cesena. Nel parco di Venaria Reale (Torino) è andata in scena la Festa del Cross, la finale dei Campionati Italiani di Società di Corsa Campestre. I migliori piazzamenti sono arrivati dalle ragazze. Valentina Facciani, tesserata per la Corradini Rubiera, è stata la ventinovesima a tagliare il traguardo fra le 218 partecipanti agli otto chilometri della gara femminile, mentre nei tre chilometri del cosiddetto “cross corto” Melania Tizzi è stata la ventiquattresima delle 53 atlete al via a terminare la prova.

Ventiquattresimo nella classifica per società per la squadra Juniores biancoverde composta da Simone Brunelli (67° individuale), Simone Campana (150°) e Bouchaib Touihri (164°). Nel cross corto maschile Nicolò Lombardi ha raggiunto l’ottantesima posizione fra i 137 atleti che hanno concluso  la prova.

Il forte vento che ha spirato per tutta la giornata su Cattolica ha fatto compagnia agli specialisti del lanci che si sono misurati nei Campionati Regionali Invernali Giovanili. Quasi sei metri di miglioramento del personale per la martellista Giorgia Maraldi, salita sul secondo gradino del podio con un lancio di 41,89, vicinissimo al limite per i Campionati Italiani Allieve che si terranno ad Agropoli a giugno.
Doppio bronzo per Viola Bellagamba nel lancio del disco (28,49) e nel giavellotto (30,67). Terzo posto con nuovo personal best anche per il diciassettenne giavellottista Andrea Tassinari, che fa un notevole passo avanti verso i tricolori campani grazie a un miglior lancio di 42,35 m. Nel giavellotto under 16 da segnalare l’ottimo quarto posto del debuttante Francesco Moretti che ha fatto atterrare l’attrezzo a 30,82.

Ad Ancona si stanno consumando gli ultimi appuntamenti della stagione al coperto.Domenica il Palaindoor marchigiano ha ospitato la “Coppa Pasquale del Moro”, importante meeting interregionale dedicato ai più piccoli.Arianna Rondoni ha confermato i notevoli progressi delle ultime settimane imponendosi nel salto in lungo con la misura di 5,20 e limando quasi un secondo e mezzo al personale sui 200 metri (sesta in 27.99). Ottima giornata anche per Giulia Senni, vincitrice del lungo ragazze con 4,43, che ha migliorato il proprio record  personale sui 60 metri piani portandolo a 9,02.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tra un anno il nuovo studentato, "Campus come pochi in Italia. Parcheggi? Un finto problema"

  • Cronaca

    San Valentino e Carnevale, il bilancio della Guardia di Finanza: fioccano i sequestri di articoli

  • Cronaca

    Continua la missione del libro a favore della restaurazione dei Codici Malatestiani

  • Cronaca

    Il più vecchio kebab di Cesena fa carriera: "Aperti due locali, clientela al 90% italiana"

I più letti della settimana

  • Colpito da un malore fatale esce di strada con l'auto: muore 62enne

  • Dietro il "porta a porta" c'era una vendita piramidale con ricatti ai venditori e truffe ai clienti

  • Falciato da un'auto mentre attraversa la strada sul ponte, muore un anziano

  • "Pronto Alice Pignatti? Lei non è in regola coi vaccini": gaffe del Comune con la mamma-simbolo

  • Hanno il pallino del commercio: fanno rinascere l'ex Matrix, ma non sarà un bar

  • Il finto tecnico del gas simula un cantiere e raggira tutte le persone in strada: truffata un'anziana

Torna su
CesenaToday è in caricamento