Angelini non si accontenta: "Possiamo ancora fare un ulteriore salto di qualità"

Il mister commenta il 3-0 rifilato al Santarcangelo e non abbassa la guardia: "Bisogna sempre alzare l'asticella"

"L'approccio anche oggi è stato pefetto, ma possiamo ancora migliorare", mister Angelini chiede ancora di più ai suoi ragazzi dopo il 3-0 senza storia rifilato al malcapitato Santarcangelo. "Abbiamo concesso troppo in alcuni frangenti della partita, possiamo e dobbiamo fare un ulteriore salto di qualità"

Molto soddisfatto il tecnico bianconero per il rientro di Zammarchi: "Ha finalmente superato i problemi fisici, è una risorsa in più in questo finale di campionato". Sul nuovo ruolo disegnato per Munari: "Vedo i giocatori tutta la settimana e so in che ruoli possono giocare. Munari può giocare esterno sia alto che basso, e può giocare mezzala in un centrocampo a tre".

Per Angelini che in passato ha guidato il Santarcangelo, non è stata una gara così scontata: "Sembra che sia stata una partita facile perchè l'abbiamo indirizzata subito con il gol dopo pochi secondi, ma ormai abbiamo capito che in questa stagione le partite semplici non esistono".
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni, la svolta dei "Popolari per Cesena": patto con Enzo Lattuca

  • Cronaca

    Ideale passaggio di testimone fra pensionati e nuovi assunti del Comune di Cesena

  • Cronaca

    Ninaluna e Associazione ‘Crescere a Piccoli Passi’ donano kit ai piccoli prematuri

  • Incidenti stradali

    Incidente alla rotonda nei pressi della stazione, coinvolte due auto - FOTO

I più letti della settimana

  • Scavalca il muretto e si lancia nel Savio: si cerca una donna, sommozzatori in azione

  • Dopo giorni di ricerche la svolta, trovato nel Savio il cadavere della donna

  • Donna suicida nel Savio, dopo ore il buio convince i sommozzatori a sospendere le ricerche

  • Le 10 migliori pizzerie di Cesena? La classifica secondo gli utenti di "Tripadvisor"

  • Cesenatico piange Livio Senni, decano dei ristoratori. Fissati i funerali

  • "Giovanardi" chiude dopo 55 anni: "Ricordo la Cesena bene che comprava gli abiti per andare al Bonci"

Torna su
CesenaToday è in caricamento