Angelini ai saluti: "Ho dato tutto per il Cesena, un rammarico non potermi giocare la C"

Il mister visibilmente commosso, fa un bilancio della stagione nell'ultima conferenza stampa da allenatore del Cesena

E' tempo di saluti per Beppe Angelini, Cesena-Lecco è stata l'ultima partita sulla panchina bianconera. Per il mister è anche tempo di bilanci.

“Credo che un gruppo di giocatori così non si vedrà più - esordisce Angelini visibilmente commosso - Cosa mi porto da questa avventura? Tante cose, in primis i ragazzi. Tutto quello che ho fatto, l’ho fatto per il Cesena, per la città e la sua gente. Ho ricevuto tanto da questo club, fin da quando sono entrato nel settore giovanile, ma credo di aver dato anch'io tanto, sicuramente tutto quello che potevo".

"Non sono il tipo che fa polemiche quando non ce n’è motivo: ho solo il rammarico di non potermi giocare la serie C con il Cesena, ma ognuno fa le sue scelte e il tempo dirà se sono giuste. Mi resta però l’orgoglio di aver vinto il campionato anche perché so che non riuscirci sarebbe stato come fallire un’altra volta. Me ne sono reso conto dopo il pareggio con il Montegiorgio: lì sono stato bravo a restare sereno e quel pensiero ha dato a me e alla squadra la spinta verso una dimostrazione di forza”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Vorrei continuare ad allenare - conclude Angelini - ho vinto tutti e tre i campionati di serie D che ho giocato, ma al momento non si è fatto sentire nessuno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio temporali tra sabato e domenica, l'allerta meteo della Protezione civile

  • Paura in A14, un camion si ribalta sul fianco della carreggiata: perde la vita un cavallo

  • Tragico schianto in moto: perde la vita il sammaurese Andrea Novelli, presidente del Consorzio Agrario di Ancona

  • Paura in autostrada, il camion Hera prende fuoco: l'autista si rifugia nella corsia d'emergenza

  • Ancora un incidente, scontro frontale all'incrocio: il centauro finisce all'ospedale

  • Covid-19, il virus torna a farsi vedere: sono quattro i nuovi casi nel Cesenate

Torna su
CesenaToday è in caricamento