Amadori Tigers, il percorso delle giovani 'tigri' nei campionati Under 15 e 14

Sono 3 i match fino ad oggi disputate dalla Under 15 di coach Guidi, che è partita alla grande, battendo all’esordio Bellaria

Partiti i campionati giovanili che da quest’anno vedono ai nastri di partenza dei Campionati Regionali Under 15 e 14, due formazioni Tigers Cesena, nate dalla stretta collaborazione fra Amadori Tigers Cesena e Cesena Basket 2005. 

Sono 3 i match fino ad oggi disputate dalla Under 15 di coach Guidi, che parte alla grande, battendo all’esordio Bellaria, a domicilio, per incappare poi in due sconfitte, contro Rimini al PalaIppo e poi, d’un soffio, in casa di Santarcangelo. Da sottolineare che a disputare il campionato Under 15 sono i ragazzini del 2006, che le società hanno deciso di iscrivere al “campionato dei più grandi” per fare accumulare esperienza alle giovani leve cestistiche cesenati. Nonostante la maggiore fisicità degli avversari, la Under 15 è riuscita ad avere la meglio a Bellaria, grazie soprattutto all’atteggiamento difensivo dei giovanissimi bianconeri che già nel secondo quarto fanno presagire ad un esito diverso da quello che si poteva immaginare in avvio di match. Bellaria Basket – Tigers Cesena 40-55 (17-13/ 26-29/ 32-44)

Una sola partita disputata invece ad oggi dalla Under 14 che non tradisce le attese e vince nettamente all’esordio battendo Santarcangelo in trasferta. Come fosse un marchio di fabbrica, le giovani tigri emulano la prima squadra in difesa e concedono agli avversari appena 2 punti nei primi 10 minuti di gioco. Positiva la prova di Mongiusti, Gabellini, Foschi e Maldini, ma la palma di MVP va a Gigi Orioli, granitico a rimbalzo ed autore di 11 punti. Angels Santarcangelo – Tigers Cesena 13-57 (2-19 / 8-32/ 11-47)

Partiti i campionati giovanili che da quest’anno vedono ai nastri di partenza dei Campionati Regionali Under 15 e 14, due formazioni Tigers Cesena, nate dalla stretta collaborazione fra Amadori Tigers Cesena e Cesena Basket 2005. 

Sono 3 i match fino ad oggi disputate dalla Under 15 di coach Guidi, che parte alla grande, battendo all’esordio Bellaria, a domicilio, per incappare poi in due sconfitte, contro Rimini al PalaIppo e poi, d’un soffio, in casa di Santarcangelo. Da sottolineare che a disputare il campionato Under 15 sono i ragazzini del 2006, che le società hanno deciso di iscrivere al “campionato dei più grandi” per fare accumulare esperienza alle giovani leve cestistiche cesenati. Nonostante la maggiore fisicità degli avversari, la Under 15 è riuscita ad avere la meglio a Bellaria, grazie soprattutto all’atteggiamento difensivo dei giovanissimi bianconeri che già nel secondo quarto fanno presagire ad un esito diverso da quello che si poteva immaginare in avvio di match. Bellaria Basket – Tigers Cesena 40-55 (17-13/ 26-29/ 32-44)

Una sola partita disputata invece ad oggi dalla Under 14 che non tradisce le attese e vince nettamente all’esordio battendo Santarcangelo in trasferta. Come fosse un marchio di fabbrica, le giovani tigri emulano la prima squadra in difesa e concedono agli avversari appena 2 punti nei primi 10 minuti di gioco. Positiva la prova di Mongiusti, Gabellini, Foschi e Maldini, ma la palma di MVP va a Gigi Orioli, granitico a rimbalzo ed autore di 11 punti. Angels Santarcangelo – Tigers Cesena 13-57 (2-19 / 8-32/ 11-47)

Partiti i campionati giovanili che da quest’anno vedono ai nastri di partenza dei Campionati Regionali Under 15 e 14, due formazioni Tigers Cesena, nate dalla stretta collaborazione fra Amadori Tigers Cesena e Cesena Basket 2005. 

Sono 3 i match fino ad oggi disputate dalla Under 15 di coach Guidi, che parte alla grande, battendo all’esordio Bellaria, a domicilio, per incappare poi in due sconfitte, contro Rimini al PalaIppo e poi, d’un soffio, in casa di Santarcangelo. Da sottolineare che a disputare il campionato Under 15 sono i ragazzini del 2006, che le società hanno deciso di iscrivere al “campionato dei più grandi” per fare accumulare esperienza alle giovani leve cestistiche cesenati. Nonostante la maggiore fisicità degli avversari, la Under 15 è riuscita ad avere la meglio a Bellaria, grazie soprattutto all’atteggiamento difensivo dei giovanissimi bianconeri che già nel secondo quarto fanno presagire ad un esito diverso da quello che si poteva immaginare in avvio di match. Bellaria Basket – Tigers Cesena 40-55 (17-13/ 26-29/ 32-44)

Una sola partita disputata invece ad oggi dalla Under 14 che non tradisce le attese e vince nettamente all’esordio battendo Santarcangelo in trasferta. Come fosse un marchio di fabbrica, le giovani tigri emulano la prima squadra in difesa e concedono agli avversari appena 2 punti nei primi 10 minuti di gioco. Positiva la prova di Mongiusti, Gabellini, Foschi e Maldini, ma la palma di MVP va a Gigi Orioli, granitico a rimbalzo ed autore di 11 punti. Angels Santarcangelo – Tigers Cesena 13-57 (2-19 / 8-32/ 11-47)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Il bar è in regola ma la segnalazione per l'allargamento fa infuriare i titolari: "Ci fermiamo"

  • Dopo il lockdown il bar non riapre più: "A queste condizioni non possiamo andare avanti"

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Drammatico schianto nella notte sull'A14: perde la vita un cinquantenne

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

Torna su
CesenaToday è in caricamento