← Tutte le segnalazioni

Incidenti stradali

Strade pericolose perché piene di biciclette che viaggiano contro mano

Vi ​scrivo la presente per comunicare che le vie Cattolica ed Ex tiro a segno da quando sono diventate senso unico, diversi anni ormai, sono costellate di biciclette che noncuranti dei segnali stradali le usano indifferentemente in ambedue i sensi. Ci sono già stati diversi incidenti in queste due vie, anche molto gravi, e l'ultimo è avvenuto qualche giorno fa in via Ex tiro a segno, ed ho saputo oggi da un vigile urbano che il ciclista è ricoverato all'ospedale ed è molto grave.

Purtroppo la responsabilità per questo incidente, come per tutti gli altri fra auto e bicicletta, è dell'automobilista che ha investito una bicicletta che utilizza le strade pubbliche a suo piacimento senza usare l'accortezza di controllare i segnali stradali. Con questa mail vorrei far presente a tutti quelli che mi leggeranno quale discriminante ci sia fra un automobilista che usa correttamente la propria strada ed un ciclista che non viene neanche multato per l'utilizzo scorretto della strada e del danno che ha provocato all'auto che l'ha investito.

Vorrei sapere perchè i vigili urbani non possono multare le biciclette che usano le strade contromano, per non parlare di quelle che circolano perennemente sui marciapiedi che come dice il nome sono stati creati per i pedoni. Mi chiedo anche perchè se il comune ha bisogno di soldi non si mette a fare multe all'inizio delle 2 strade succitate visto che rimpinguerebbe le casse nel giro di qualche settimana visto l'afflusso costante e giornaliero dei ciclisti contromano. Proprio oggi mi trovavo in via Ex tiro a segno ed accanto a me c'erano due vigili urbani con cui stavo parlando di questo problema e nonostante vedessero passare i ciclisti contromano non hanno fatto niente per avvertirli di essere contro la legge nè della pericolosità delle loro azioni...

Mi piacerebbe avere una risposta anche da loro visto che non capisco come mai non hanno fermato nessun ciclista. le macchine vengono fermate e multate ed i ciclisti sono esentati dal rispetto della legge?

ringrazio per l'attenzione.

da "una automobilista che prima o poi investirà un ciclista"

​Elisabetta​

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Segnalazioni popolari

    • Segnalazioni

      Escrementi di cani, parco pubblico impraticabile

    • Segnalazioni

      Il sole primaverile "scalda" l'Ars Et Robur! Suo il 12° Trofeo Pieratelli

    • Segnalazioni

      Ciclismo, buona la prima per la "Ars Et Robur"

    • Segnalazioni

      Solidarietà dall'associazione culturale sardi in Romagna alle aziende sarde colpite dal terremoto a Macerata

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento