← Tutte le segnalazioni

Altro

"Fermati da un finto carabiniere, ho provato a chiamare la polizia ed è sparito"

Viale Giosuè Carducci, 59 · Cervese Nord

Una lettrice segnala un tentato raggio

scrive Alice:

"Martedì sera ero col mio ragazzo in centro, stavamo raggiungendo a piedi la nostra auto parcheggiata su viale Carducci in corrispondenza del chiosco Savelli e, mentre stavamo entrando in macchina, un uomo ci ha fermato chiedendoci con tono molto brusco cosa facessimo davanti a uno scooter (l'avevamo superato per raggiungere la macchina). Ci ha detto di essere un carabiniere (in borghese) e esigeva gli fornissimo i documenti per fare i controlli su veicolo, alcool-test e test antidroga. Il tutto intimandoci di tenere gli sportelli chiusi e le mani sul volante. Alle ripetute richieste di mostrare il distintivo, ha sempre risposto "certo" senza mai farlo, e ripeteva di aspettare 3 minuti che sarebbero arrivati i colleghi che aveva appena chiamato, nonostante ammettesse di non poterci trattenere. Si è fermato per caso un passante a chiedergli un'indicazione e mentre era distratto ho chiamato la polizia. Appena si è accorto che ero al telefono è salito immediatamente sullo scooter e senza dirci più una parola è andato via"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Torre del Moro, l'indignazione di un cittadino: "Chili di pane gettati nel cassonetto"

  • Erba alta in via Certaldo, la segnalazione di una lettrice

  • In via Misano il ritorno de "La festa della Via"

  • Borello, la segnalazione di un cittadino: "Degrado sempre più preoccupante"

Torna su
CesenaToday è in caricamento