← Tutte le segnalazioni

Altro

Scambio di camere per studenti universitari dall'estero: il sito internet

E' attiva anche a Cesena una piattaforma online per il subaffitto di camere per universitari. La piattaforma è principalmente orientata agli studenti internazionali e permette loro di trovare più facilmente un alloggio nella città di destinazione grazie ad un semplice meccanismo: gli studenti in partenza per un periodo all'estero possono subaffittare la loro stanza durante la loro assenza.

La caratteristica principale è quella di fornire soluzioni per il breve periodo (da un mese ad un anno) e soprattutto da "studenti a studenti". Il tutto nasce da il fondatore Niels Van Deuren che ha creato questa piattaforma per trovare una soluzione al problema che egli stesso stava affrontando prima di partire per uno scambio a Singapore: "cosa fare della mia stanza a Rotterdam?". E così, quello che è iniziato come un progetto studentesco è diventato nel giro di 5 anni una realtà internazionale. Fondata nel 2009 all'Erasmus University di Rotterdam, HousingAnywhere.com vanta oggi partnership con più di 100 università in ben 21 paesi. Tra i partner possiamo annoverare l'Università di Bologna, Copenaghen Business School, University of Cologne, UC Berkley, Sciences Po Paris.

L'accesso al servizio è riservato solo agli studenti con un indirizzo email universitario (es. mario.rossi@studio.unibo.it) in modo da mantenere la piattaforma sicura ed evitare potenziali truffatori.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • In Italia il subaffitto è legale se non c'è un divieto specifico nel contratto di affitto.

  • siete sicuri di poter subaffittare le camere ? Prima di tutto leggete il contratto di locazione che normalmente in Italia vieta il subaffitto. In secondo luogo il contratto potrebbe essere del tipo agevolato e quindi non può essere modificato salvo ulteriore registrazione all'agenzia delle Entrate..... Attenzione quindi..............siamo in Italia ...

Segnalazioni popolari

  • "All'arrivo in hotel le camere non c'erano, scortesia inaudita e vacanze rovinate"

  • "Fermati da un finto carabiniere, ho provato a chiamare la polizia ed è sparito"

  • "Rifiuti fuori dai cassonetti hanno raggiunto quantità vergognose"

  • Erba alta in via Certaldo, la segnalazione di una lettrice

Torna su
CesenaToday è in caricamento