← Tutte le segnalazioni

Altro

Stato franoso sulla Diolaguardia-Sorrivoli, la segnalazione: "Qualcosa si è mosso..."

Dopo la nostra segnalazione-denuncia del 26 luglio scorso sullo stato franoso delle nostre strade, in particolare della SP75 Diolaguardia-Sorrivoli,inviata a diverse testate,con relative foto, conseguente raccolta firme che verrà a breve presentata e interrogazione in Regione del Consigliere del Movimento 5 Stelle Andrea Bertani, qualche cosa si è mosso positivamente, (come si nota dalle foto) se pur con forte ritardo, in periodo di piogge e con l'inizio delle scuole.
 
Non possiamo però non evidenziare  che le risposte della Regione e della Provincia, sono state come al solito un po' vaghe. In sostanza, la Regione dice che non è compito suo, ma che la Provincia ha avuto dei fondi . La Provincia, dal canto suo, afferma che le frane sono sotto controllo e che c'è una mappatura per il ripristino di alcune perché la disponibilità finanziaria è limitata.
 
Diciamo che ci piacerebbe sapere quale destinazione avranno questi contributi, in quanto, si, due di queste frane sono state in parte ripristinate, ma rimangono comunque altri tratti pericolosi (come si evince dalle foto a margine) : sempre nella SP75 vi è un tratto che pieno di crepi, sta cedendo su entrambi i lati e lungo la via Garampa tra Cesena e Montecodruzzo (trattasi sempre di Provinciale), altri tratti di strada sono fortemente a rischio. Noi pensiamo cha la sicurezza dei cittadini valga molto di più di qualsiasi altra opera magari di molto effetto, ma di scarsa utilità, ci auguriamo quindi che la Provincia voglia al più presto ascoltare la voce dei cittadini.
 
Noi cittadini di CESENATTIVA  naturalmemte continueremo a vigilare e segnalare.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
CesenaToday è in caricamento