← Tutte le segnalazioni

Incidenti stradali

Viabilità, un lettore infuriato: "Quelle bianche rettangolari si chiamano strisce pedonali"

Questo è un appello a tutti gli automobilisti che guidano le loro automobili nei centri abitati sfrecciando come se fossero nella provinciale appena fuori dal centro della città: ricordo che quelle strisce che ci sono per terra di colore bianco, rettangolari, su fondo nero, si chiamano STRISCE PEDONALI, e se c'è un persona al lato della strada in corrispondenza di esse, vi dovete FERMARE. Non è un piacere che fate al pedone, è un vostro obbligo ed il pedone non vi deve ringraziare come se gli aveste fatto un piacere....ok?

Un altro appello anche ai ciclisti, per i quali le strisce pedonali sono il continuo della strada, invece no! Se attraversate sulle strisce pedonali DOVETE SCENDERE dalle vostre fiammanti biciclette e SPINGERE questi mezzi che dotati di ruote, non quadrate, per cui non fate neppure grossa fatica!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (9)

  • In Germania se solo ti avvicini alle strisce pedonali inchiodano per farti passare. In Italia abbiamo altre usanze, si preferisce aspettare che termini il passaggio dei veicoli per attraversare, per cui se inchiodi, oltre a rischiare il tamponamento, devi anche pregare il pedone perchè attraversi. I ciclisti, se sono sulla ciclabile, non devono scendere dalla bici per attraversare, però dovrebbero fare moooolta attenzione.

    • primo, per legge i ciclisti sulle pedonali devono scendere, vedi codice della strada, secondo non credo che i pedoni si buttino a pesce per attraversare, per cui se uno li nota non deve inchiodare, ma rallentare per poi fermarsi!

      • Senti sceriffo: la correttezza vuole che quando si fanno certi discorsi, e ci si erge a moralisti, puntando il dito contro TUTTA una categoria di persone ci si firmi nome e cognome.

  • ricordo che quando un auto si ferma a volte è perchè sta facendo passare dei pedoni.invece dietro vedo spesso chi cerca di superare l'auto,è così che poi vengono investiti i pedoni sulle strisce!

  • fosse solo quello il problema dei ciclisti.. le regole esistono anche per la bicicletta.. la pista ciclabile è quasi ovunque, ma la usano solo i bambini a piedi e gli anziani con le grazielle..

  • d'accordissimo con quanto scritto dal lettore vorrei però sottolineare che la precedenza ce l'hai se te la danno altrimenti rischi di veder scritto sulla tua lapide " xx aveva la precedenza ma l'auto non lo sapeva" ciò vale per i pedoni e anche per gli automobilisti.inutile fiondarsi sulle strisce o attraversare un incrocio modello rambo in missione un po di attenzione non guasta da entrambe le parti.discorso a parte per i ciclisti che attraversano sulle strisce solo pedonali sarò un po carognetta ma se vogliono che gli dia la precedenza è meglio che scendano dalla bici!!!!!!

  • e tu ? Lo fai ?

    • secondo te?

      • secondo me no, di solito ci si irrita per la pagliuzza negli occhi degli altri. Fermo restando che il rispetto del codice della strada (e del buon senso) dovrebbero essere la prima regola di ogni persona che usa la strada.

Segnalazioni popolari

  • Cagnolina abbandonata, una cittadina: "Gira spaventata, ma non si fa avvicinare"

  • "Degrado in zona Vigne: erba alta, panchine rotte e spazzatura ovunque"

  • "Borello terra di zolfo e murales, i turisti non vogliono vedere cumuli di rifiuti"

  • "Parco poco curato, l'erba è talmente alta che nasconde le panchine"

Torna su
CesenaToday è in caricamento