← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Centro storico di notte, altra segnalazione: "Infastidita da uno sconosciuto, ho paura"

Buongiorno, mi collego alla notizia apparsa oggi riguardo l'accesso alle farmacie in centro storico, per segnalare un ulteriore problema che interessa in particolare i residenti del centro storico.

Riguarda la possibilità di farsi accompagnare a casa soprattutto di notte. Sono una donna e per raggiungere il portone di casa sono costretta a fare un pezzo a piedi da sola, talvolta anche a tarda notte, con tutti i pericoli e timori conseguenti. Lo stesso problema si pone per i miei figli adolescenti che non possono raggiungere casa propria in tutta sicurezza.

La mia esigenza/segnalazione nasce proprio da un episodio avvenuto rincasando qualche sera fa, una persona mi ha infastidito, fortunatamente non si è rivelato pericoloso, ma l'episodio mi ha fatto sentire molto insicura (ho avuto paura...quella paura che solo noi donne possiamo provare).

Va aggiunto anche che con questo ulteriore disagio diventa anche più difficile affittare gli appartamenti in centro, soprattutto a ragazze/studentesse giovani.

Ho appreso oggi che c'è la possibilità, con una comunicazione entro 48 ore, di accedere alle farmacie, ritengo e chiedo che la medesima possibilità debba/possa essere accordata anche ai residenti per farsi riaccompagnare a casa in piena sicurezza, perchè credo che vivere in centro dovrebbe essere incentivato e soprattutto che avere la possibilità di raggiungere casa propria in tutta sicurezza sia un diritto di ogni cittadino.

Faccio presente che ho verificato che in tutte le principali città il varco è reso attivo dalle ore 06.00 alle ore 20.00, ma non sanziona dalle 20.00 alle 06.00 proprio per lasciare un corridoio notturno per gli accompagnamenti in centro storico.


Elisabetta

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
CesenaToday è in caricamento