homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Ztl, i grillini contro l'arrivo di Sirio: "Costa troppo"

"L'installazione del Sistema Sirio costa cifre che il nostro comune, in un momento di tagli alla spesa pubblica come quello che stiamo vivendo, non si può permettere di fare (400mila euro)"

L'amministrazione comunale maschera con buoni e lodevoli intenti uno spreco enorme di denaro pubblico. Siamo ben favorevoli alla pedonalizzazione del centro storico e a un giro di vite sul rispetto delle regole, ma riteniamo che l'installazione del Sistema Sirio, prima di tutto non raggiunge gli obiettivi e in secondo luogo costa cifre che il nostro comune, in un momento di tagli alla spesa pubblica come quello che stiamo vivendo, non si può permettere di fare (400mila euro) perché non rientrerà mai dall'investimento”: il commento della capogruppo del Movimento 5 stelle in Consiglio comunale Natascia Guiduzzi.

L'esponente dei grillini è contraria all'installazione del dispositivo. “Si potrebbe raggiungere lo stesso obiettivo, meno auto in centro storico e rispetto della ZTL,  con metodi meno repressivi, molto più economici (circa 10 volte in meno) e ben più efficaci come razionalizzando e potenziando l'operato dei vigili urbani e adeguando gli orari delle aree delle ZTL in centro storico. Non sempre la repressione è il metodo migliore, anche perché con il metodo Sirio sarà facile avere deroghe per il tal politico o il tal personaggio influente, andando a peggiorare il già forte senso di impotenza e disuguaglianza che circola tra i cittadini cesenati”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Io farei semplicemente circolare i veicoli..e basta! I pedoni devono circolare sui marciapiedi.. che facciano dei bei marciapiedi rialzati e via! Io non capisco perché in centro non si possa circolare e fuori si.. i cittadini di periferia sono di serie B? Comunque, se anche mettessero Sirio, io cercherei da buon cittadino di rispettarne le prescrizioni. Ma non sono molto d'accordo.. ciao a tutti!

  • Avatar di BLU
    BLU

    400mila euro per controllare la ztl di Cesena!??!? mah... A parte che sirio è una delle più grosse stronzate che potessero inventare...

    • Fossero soloi 400.000 euro, si parla di oltre 20.000 euro all'anno per la manutenzione (in garanzia), che diventeranno oltre 30.000 al termine della garanzia. Non è per far favore ai commercianti che uno non dovrebbe volere il sirio, ma proprio perchè costa una barca di soldi, per proteggere 5 vie di cesena... A Bologna magari, ha un senso, ma a Cesena... boh!

      • Avatar anonimo di Osoppo
        Osoppo

        ..la soluzione alla MANNAIA della pedonalizzazione del centro storico, alla sopressione del parcheggio in piazza della Libertà e alla morte di noi commercianti ve la do io !! Cancelliamo dalle nostre menti il centro storico attuale e riposizioniamolo geograficamente....che ne sò, es. in quel di Diegaro !!! ..allora forse avremo qualche speranza di sopravvivere e continuare a dar da mangiare ai nostri figli!! ...un pò complicato ma efficace!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sversamento abusivo nel Pisciatello: al lavoro per contenere l'inquinamento

  • Cronaca

    Apre il "Cesenatico village": il grande parco con gonfiabili e attrazioni per i bambini

  • WeekEnd

    San Giovanni amore mio: Cesena fischia e profuma di lavanda in questo fine settimana

  • Cronaca

    Piazza della Libertà, un concorso di idee per l'area ludica destinata ai bambini

I più letti della settimana

  • Al Comandini gli studenti boicottano l'esame di qualifica e disertano in blocco

  • Tragedia in via Roversano: perde la vita un centauro di 32 anni

  • Savignano, quattro auto bruciano nel cuore della notte

  • Technogym, la protesta dei sindacati: "Dipendenti spremuti come limoni"

  • Violento schianto auto-moto in centro: "volo" di 20 metri per un centauro

  • Molestatore di donne al parco: si allontana in bici e viene acciuffato dai carabinieri

Torna su
CesenaToday è in caricamento