Trasporto pubblico per Cesena, il M5S: "Arretrato e limitato"

E' quanto si legge in una nota del Movimento 5 Stelle Cesena riguardante il trasporto pubblico da e per Cesena, dai comuni limitrofi.

"Se il buongiorno si vede dal mattino non sarà un mattino luminoso. Il trasporto pubblico locale per Cesena è ancora colpevolmente arretrato e limitato  Non ci eravamo illusi che cambiando il Sindaco tutto quello che avevamo denunciato in questi anni sarebbe andato a posto con uno schiocco di dita. Ma francamente ci saremmo aspettati molto di più per quello che riguarda l’accessibilità ai bus da parte anche dei cittadini più fragili. L’assessore attuale ha risposto ieri in consiglio comunale ad una nostra ennesima interpellanza che chiedeva il perché diversamente da altri comuni vicini le strutture di accesso ai bus siano ancora per la stragrande maggioranza non adatte alla salita e discesa dei disabili"

E' quanto si legge in una nota del Movimento 5 Stelle Cesena riguardante il trasporto pubblico da e per Cesena, dai comuni limitrofi.

"Risposta secondo noi molto debole e generica che in sostanza lascia le cose come stanno Un piano organico di priorità per la messa a norma delle fermate non c’è.  Un referente tecnico responsabile delle azioni per gestire il piano non c’è. Stanziamenti a bilancio non ce ne sono ne oggi ne per i prossimi anni. Insomma la situazione in pratica è sempre la stessa e niente sembra muoversi nella direzione giusta" si legge nella nota.

"Ma quello che irrita maggiormente è che anche l’aspetto etico e sociale non viene considerato degno di nota, mentre e' assodato da sempre che la responsabilita' del trasporto pubblico e' tutta degli enti locali, dei comuni, quindi nel caso di cesena: amr, start romagna, atr sono tutte societa' degli enti locali. Il trasporto pubblico e' pagato dal comune, le banchine sono di responsabilita' comunale. Non ci bastano le giustificazioni dell’assessore sul l’impossibilità di mettere a norma “molte” fermate per mancanza di spazio. Non ci bastano le 72 fermate “prioritarie” rispetto alle altre per l’inizio dei lavori".

"Ci vuole volontà politica per sbloccare una situazione ormai vergognosa che non ha più giustificazione, come vergognosa risulta che nel tavolo prefettizio sul tema ne sia affidata la conduzione all'azienda di trasporto e non ai comuni a cui compete garantire il servizio ai cittadini, comuni, tra cui Cesena, presenti solamente con tecnici. Non ci fermeremo qui"

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Cesena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel mondo dell'imprenditoria romagnola: si è spento il re degli arredamenti, Mario Gardini

  • Dall'Olanda a Cesena per amore, dopo il bar in centro tenta il bis con il figlio

  • Passato di mamma in figlia, il negozio chiude dopo 59 anni: "Mi dispiace per le mie clienti"

  • Trasporto pubblico locale, sciopero di 24 ore del personale di Start Romagna

  • Con la mountain bike cade per 30 metri in un canalone: il Soccorso Alpino interviene con l'elicottero

  • Esce urlando dalla stazione: "Sono stato rapinato". La Polizia arresta due uomini

Torna su
CesenaToday è in caricamento