Savignano, Ruffilli (M5S): "Casa della Salute chiusa. A che punto sono i lavori?"

"La Casa della Salute è chiusa ed oltre un mese fa Mauro Frisoni, per il Movimento 5 Stelle in consiglio Comunale, aveva fatto una interrogazione al sindaco"

"Quello delle case della salute è un tema sentito dalla comunità locale". E' quanto sostiene il candidato al Consiglio regionale del M5S, Alessandro Ruffilli, che sabato ha partecipato a Savignano ad un incontro sul tema della sanità, al quale erano presenti alcuni candidati alle prossime elezioni regionali. Era presente, anche se per un periodo di tempo limitato, anche l'attuale presidente Stefano Bonaccini e il sindaco di Savignano Filippo Giovannini, che con lui sarebbe dovuto successivamente andare, pare, ad una inaugurazione.

"Era un'occasione d'oro per parlare della riapertura della Casa della Salute Santa Colomba - commenta l'esponente pentastellato -. Sappiamo infatti bene che, già in passato, gli accessi all’Ambulatorio di osservazione erano calati, attestandosi a poco più di 1.000 e, se si pensa che solo all’ex Pronto Soccorso, chiamato "Punto di primo intervento", accedevano più di 4000 persone all’anno con codici bianchi e verdi, sgravando il pronto soccorso del Bufalini e svolgendo un  ottimo servizio nel distretto del Rubicone, si comprende bene a quale grande depotenziamento si fosse già andati incontro. Si passò da una media di 14 accessi al giorno a circa 3, con un servizio che non era più minimamente confrontabile con il Punto di primo intervento, frutto di una politica che, negli ultimi anni, ci ha fatto perdere il numero e la qualità dei servizi di prossimità di cui invece il territorio aveva un gran bisogno".

"Ora la Casa della Salute è chiusa ed oltre un mese fa Mauro Frisoni, per il Movimento 5 Stelle in consiglio Comunale, aveva fatto una interrogazione al sindaco, chiedendo, tra l'altro, a che punto fossero i lavori, quando la struttura avrebbe ricominciato a funzionare, se si intendeva ripristinare il servizio di radiologia anche al pomeriggio, oppure no - continua Ruffilli -. Il sindaco non ha mai risposto. Nessuno ha mai risposto. L'ho quindi chiesto io all'incontro di sabato scorso, ma, quando ho finito di parlare, sia Bonaccini che il sindaco erano andati via".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tragico incidente in bici, è morto dopo due giorni di agonia l'agente di Polizia

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Tragedia sulla spiaggia di Cesenatico, trovata riversa nell'acqua: muore l'anziana turista

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

  • Agro-alimentare, il Gruppo Amadori cede Fattoria Apulia: l'operazione 

  • Cesenatico, dalle spiagge libere alle aree polifunzionali: ecco l'ordinanza balneare anti-Covid

Torna su
CesenaToday è in caricamento