Sarsina, il sindaco incontra il sottosegretario ai Beni Culturali Lucia Borgonzoni

"Abbiamo trovato grande attenzione per le nostre richieste e per le esigenze di un territorio che punta a incrementare il turismo culturale, con manifestazioni di livello", hanno evidenziato Cangini e Suzzi

"Un incontro molto proficuo". E’ l’opinione del sindaco di Sarsina, Enrico Cangini, e del vicesindaco, Gianluca Suzzi, che, accompagnati dal sottosegretario alla Giustizia, Jacopo Morrone, hanno incontrato mercoledì mattina, a Roma, il sottosegretario ai Beni e attività culturali, senatore Lucia Borgonzoni. Al centro della riunione vari temi collegati alla cultura e al turismo della nota località dell’Appennino romagnolo, dove nacque il celebre commediografo e poeta latino Tito Maccio Plauto.

Il ministero ha previsto un prossimo finanziamento per l’importante Museo archeologico nazionale e ci si è confrontati anche sulle risorse per il secondo stralcio dei lavori alla Badia di Montalto. Grande attenzione è stata riservata anche al Plautus Festival e si prevedono altri contributi per iniziative che riguardano il celebre commediografo. "Abbiamo trovato grande attenzione per le nostre richieste e per le esigenze di un territorio che punta a incrementare il turismo culturale, con manifestazioni di livello", hanno evidenziato Cangini e Suzzi, che erano accompagnati anche dal vice segretario comunale, Goffredo Polidori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una passione grande per il Cesena, Savignano piange il suo barista: "Un tifoso vero"

  • Sospetta overdose, un 41enne trovato senza vita in un casolare di campagna

  • Cerca l'incontro consensuale, ma trova all'improvviso la pretesa di soldi per sesso: denunciato estorsore

  • Violento scontro tra l'utilitaria e il camion, una ferita grave sull'E45

  • Autoerotismo in giro per la città: 15enne nei guai, diverse donne spaventate

  • Schianto tra due auto in galleria nel cantiere in E45: un ferito grave

Torna su
CesenaToday è in caricamento