Rivoluzione in giunta, Lina Amormino assessore al bilancio

Lina Amormino è stata nominata martedì mattina nuovo Assessore della Giunta Buda con le deleghe al bilancio, pari opportunità, politiche giovanili, affari generali, famiglia ed informatica

Lina Amormino è stata nominata martedì mattina nuovo Assessore della Giunta Buda con le deleghe al bilancio, pari opportunità, politiche giovanili, affari generali, famiglia ed informatica. Questa è stata l’occasione per confermare Vicesindaco Vittorio Savini, con le deleghe precedentemente svolte, ed anche per ridistribuire alcune deleghe dopo un anno di lavoro.

Al posto lasciato libero dalla Amormino, in Consiglio Comunale accederà Fabio Bandieri primo dei non eletti nella lista del PDL. "Sono contento che 2 giovani entrino a far parte dell’amministrazione - ha esordito il sindaco Roberto Buda -. Ho fatto loro le congratulazioni ed ho riscontrato grande entusiasmo e voglia di lavorare bene e questo è di buon auspicio per la città”.

Ecco il nuovo assetto delle deleghe: Tavani seguirà il patrimonio, lavori pubblici, demanio, messa in sicurezza del territorio; Fattori seguirà Protezione Civile, PM, viabilità, ambiente; Bernieri seguirà Società Partecipate, servizi sociali, rapporti col volontariato, personale, pesca;
Il Sindaco Buda seguirà l’urbanistica, la sanità, la scuola e la cultura.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (21)

  • Sono perfettamente d'accordo con Beppe. Ritengo che le eventuali critiche vadano mosse sul suo futuro operato.