Regionali, il Pri tratta: "Col nostro simbolo in appoggio al centrosinistra"

"La Direzione dà mandato al Segretario di stringere accordi sulla base della pari dignità con le forze più affini per poter presentare un'unica lista che contemperi la presenza del proprio simbolo"

La Direzione Regionale del Partito Repubblicano riunita a Cesena il 19 novembre, sentita la relazione del segretario regionale Renato Lelli, in vista delle prossime elezioni regionali, dà mandato al segetario a proseguire le trattative in atto finalizzate a garantire la presenza del Pri con il proprio simbolo in appoggio alla coalizione di centro sinistra.

"La Direzione dà mandato al Segretario di stringere accordi sulla base della pari dignità con le forze più affini per poter presentare un'unica lista che contemperi la presenza del proprio simbolo, una lista che sia aperta anche alla società civile ed a quelle figure che possono dare nuovo impulso alle idee repubblicane, laiche e liberaldemocratiche".  Il documento è stato approvato con 21 favorevoli e 4 astensioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una passione grande per il Cesena, Savignano piange il suo barista: "Un tifoso vero"

  • Sospetta overdose, un 41enne trovato senza vita in un casolare di campagna

  • Violento scontro tra l'utilitaria e il camion, una ferita grave sull'E45

  • Autoerotismo in giro per la città: 15enne nei guai, diverse donne spaventate

  • Schianto tra due auto in galleria nel cantiere in E45: un ferito grave

  • Scontro all'incrocio, un'auto si cappotta e l'altra finisce contro il palo: tre feriti

Torna su
CesenaToday è in caricamento