Casali del PDL: "Speriamo che Carta Bianca non canti in futuro in modo distorto"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

COMUNICATO STAMPA

"Al nostro Sindaco è capitato spesso, non so se più o meno volontariamente, di strumentalizzare gli eventi della nostra comunità. Questa mia impressione, forse sbagliata ma che sempre più si sedimenta, nasce dalla gestione di una comunicazione pubblica che inerisce spesso più all'apparenza che alla sostanza. La declinazione del nevone in versione emotivamente impattante, le continue apparizioni sui giornali e alle inaugurazioni (ormai decine), mi fanno pensare ad un costrutto, congeniato nel retrobottega, teso più all'appuntamento elettorale che all'importanza del momento. Lo so, la tesi è forte, ma nel contempo urge rispettare la chiarezza delle posizioni e delle reciproche distanze."

"Ho partecipato alla manifestazione carta bianca e devo dire che l'ho trovata corretta, pertinente ed innovativa. Sorge però un monito: Sindaco, non rovini tutto, non sperperi i denari spesi per la manifestazione nel richiamarla in futuro come momento validante gli obiettivi della sua Giunta. Solo l'attore mediocre ha bisogno della clak. Non rovini tutto, dicevo, viviamo questo momento comunitario per quello che è, ma non raccontiamoci un domani che a decidere è stata carta bianca. Qualche centinaio di persone, di cui almeno la metà facente parte degli addetti ai lavori (tecnici, politici, professionisti) non sono la cartina di tornasole. La cartina di tornasole sarà invece il momento elettorale al quale lei, o chi per lei, sarà chiamato a rispondere sulla base delle decisioni prese. Carta bianca rimane una bella manifestazione che vive sulla partecipazione di tutti; in tempi non sospetti chiedo di non approfittarne. Ai consiglieri d'immagine, che mi dicono numerosi, sarebbe bene lei rispolverasse la citazione di Leo Longanesi, che agli stessi soleva ripetere… non ho bisogno di consigli, so sbagliare da solo. Anche questo scritto rappresenta un consiglio, lo cestini tranquillamente nel caso dovesse risultare impertinente."

Marco Casali

Consigliere PDL - Quartiere Centro Urbano

Torna su
CesenaToday è in caricamento