Pieri a Salotto Blu: "Su lavoro e pensioni la politica deve fare di più"

"Si sono fatti sforzi utili alla modernizzazione ma il metodo usato e la mancata concertazione con le parti sociali hanno determinato risultati non adeguati", afferma Pieri

Filippo Pieri è il nuovo segretario di Cisl Romagna, unica tra le organizzazioni sindacali ad essersi data una dimensione interprovinciale, superando barriere territoriali e campanilismi. Conversando a Videoregione con Mario Russomanno ha definito non sufficienti  le politiche messe in campo dai governi in tema di riforma del lavoro e della scuola. "Si sono fatti sforzi utili alla modernizzazione ma il metodo usato e la mancata concertazione con le parti sociali hanno determinato risultati non adeguati. Sul tema delle pensioni, poi, è indilazionabile il superamento della riforma Fornero pur considerando il particolare momento economico in cui essa venne realizzata." La trasmissione andrà in onda venerdì alle 23 e 15.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tragico incidente in bici, è morto dopo due giorni di agonia l'agente di Polizia

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Tragedia sulla spiaggia di Cesenatico, trovata riversa nell'acqua: muore l'anziana turista

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

  • Agro-alimentare, il Gruppo Amadori cede Fattoria Apulia: l'operazione 

Torna su
CesenaToday è in caricamento