"Piadina Days", il Pdl interroga: "Perchè la Provincia compartecipa?"

Il Pdl punta i riflettori sui "PiadinaDay", evento turistico voluto dalla Provincia di Forlì-Cesena per promuovere il territorio, con una interrogazione presentata dal capogruppo e da tutti i consiglieri

Il Pdl punta i riflettori sui “PiadinaDay”, evento turistico voluto dalla Provincia di Forlì-Cesena per promuovere il territorio. Il capogruppo in Provincia, Stefano Gagliardi, e i suoi consiglieri chiedono al presidente Massimo Bulbi “se è vero e le ragioni per cui, dopo la gestione diretta delle prime due edizioni da parte dell’Assessorato al turismo della Provincia, quest’anno il PiadinaDays viene gestito in compartecipazione con il Consorzio turistico “Romagna Gaia e Mia” espressione significativa del mondo turistico della Romagna”.

Inoltre Gagliardi insiste per sapere “se è vero che, manifestando prese di posizione polemiche verso l’evento, Confesercenti  cesenate non ha aderito all’edizione 2012 del PiadinaDays, come invece fatto nelle precedenti pur dichiarando di averlo fatto per atto dovuto, di cortesia, lamentando altresì la mancanza di una gara per l’affidamento della gestione”. Infine si domanda se “se lo strumento della compartecipazione è già stato utilizzato dalla Provincia”.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Twittina
    Twittina

    ah, facile! Adesso gli tornano utili le province!! Sempre e solo per spillar quattrini!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il dramma si materializza in un istante: il pilota Stefano Togni muore in un incidente a Vallelunga

  • Cronaca

    I poliziotti entrano dalla vetrata infranta e lo pizzicano a rubare: arrestato e subito liberato

  • Cronaca

    Mercato ambulante con vari assenti: regna l'incertezza normativa

  • Cronaca

    Cicogne in volo su Cesena: ecco l’identikit del neonato medio cesenate

I più letti della settimana

  • Nuovo strappo nei grillini, il consigliere Rosso lascia. M5S: "Valori incompatibili"

  • Accattonaggio, "Parcheggi spartiti come se fossero spacciatori"

  • Staffetta dentro Cesena Siamo Noi: in consiglio esce Valletta ed entra Vania Santi

  • Il M5S chiede un incontro col sindaco: "Le dimissioni di Dionigi devono segnare un profondo cambio di passo"

  • Balneari e alberghi, la senatrice Valdinosi (Pd): "Risposte importanti dal governo"

  • Il successore di Dionigi? Lucchi chiede tempo: "Ci penseremo dopo il Consiglio del 2 marzo"

Torna su
CesenaToday è in caricamento