Pd Cesenatico: "E' legittimo abbattere gli alberi in Viale Torino?"

Il partito si chiede se, alla luce del Prg del Comune di Cesenatico, siano stati verificati i requisiti di legittimità per la Delibera della Giunta. In tali aree è vietata qualsiasi costruzione stabile

Si torna a discutere con al centro Viale Torino. E' il Pd che butta carne sul fuoco prendendo di mira la delibera di Giunta Comunale n. 132 del 24/04/2012 avente ad oggetto l’approvazione di progetto definitivo relativo a “Manutenzione straordinaria verde pubblico 2012 - intervento per il diradamento delle alberature, ripiantumazione e sistemazione area per parcheggi a pettine in viale Torino - lato nord - tratto da Viale dei Mille a Viale Manzoni”.

Il partito si chiede se, alla luce del Prg del Comune di Cesenatico, siano stati verificati i requisiti di legittimità per la Delibera della Giunta. Una interrogazione che nasce alla luce del fatto che le aree per il verde pubblico sono destinate alla conservazione ed alla creazione di parchi pubblici di quartiere. E in tali aree è vietata qualsiasi costruzione stabile; sono ammesse solo costruzioni di carattere provvisorio.

Infine mette in discussione il fatto se sia corretto attribuire alla Giunta la prerogativa esclusiva di approvazione di un progetto in deroga alle norme di piano o – piuttosto – non sia dovere dell’Amministrazione comunale sottoporre il progetto medesimo al Consiglio Comunale.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Coltre di neve sull'Appennino e bora sferzante in pianura: scattano i filtraggi in E45

    • Cronaca

      Era in preda alla delusione amorosa, scoperto il vandalo che ha seminato distruzione nelle scuole

    • Cronaca

      Manomesso il rubinetto del gas alla casa dei profughi, il comitato: "Non protestiamo così"

    • Cronaca

      Sabotaggio alla casa dei profughi, Lucchi: "Atto di razzismo estraneo a Borello"

    I più letti della settimana

    • Fusione tra Gambettola e Longiano, l'approvazione del Partito Democratico

    • Poste, Di Maio: “Il Governo intervenga o si rischia di incorrere anche in sanzioni europee”

    • Cesenatico, Buda all'attacco: "Iniziative di Natale scarse, il Comune incassi la fidejussione"

    • Cesenatico, il M5S: "Soldi per le scuole. Sono utilizzati al meglio?"

    • Elezioni provinciali, dopo le divisioni Forza Italia tenta la pace interna: "Ora lavoriamo assieme"

    • Accademia delle Idee, Libera Cesena: "Non riavremo il vecchio Foro Annonario, ma bene il rilancio"

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento