Lucchi a Salotto Blu: "Riconsegno una città coesa che guarda al futuro"

Il primo cittadino ha presentato nel corso della trasmissione condotta da Mario Russomanno alcune riflessioni di attualità

Il sindaco di Cesena, Paolo Lucchi, non più candidabile per avere già svolto i due mandati previsti dalla legge, si appresta a lasciare il suo ufficio. Intervistato da Mario Russomanno nel corso della trasmissione "Salotto Blu", il primo cittadino ha presentato alcune riflessioni di attualità: "In questi ultimi anni la situazione politica è evoluta nei tempi e modi che tutti conoscono. La sinistra nella quale mi sono sempre riconosciuto è in difficoltà in Italia e in Romagna, la crisi del Pd lo testimonia".

"Ciò nonostante ritengo che i cesenati abbiano conservato fiducia nella amministrazione locale, la nostra è città abituata a partecipare, discutere e programmare il futuro - prosegue Lucchi -. Nel quale ci sarà, ad esempio, il nuovo ospedale che avrà vocazioni specifiche, diverse da quello forlivese e che sarà al servizio della intera Romagna". La trasmissione andrà in onda martedì alle 23 e15.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni, la svolta dei "Popolari per Cesena": patto con Enzo Lattuca

  • Cronaca

    Ideale passaggio di testimone fra pensionati e nuovi assunti del Comune di Cesena

  • Cronaca

    Ninaluna e Associazione ‘Crescere a Piccoli Passi’ donano kit ai piccoli prematuri

  • Incidenti stradali

    Incidente alla rotonda nei pressi della stazione, coinvolte due auto - FOTO

I più letti della settimana

  • Scavalca il muretto e si lancia nel Savio: si cerca una donna, sommozzatori in azione

  • Dopo giorni di ricerche la svolta, trovato nel Savio il cadavere della donna

  • Donna suicida nel Savio, dopo ore il buio convince i sommozzatori a sospendere le ricerche

  • Le 10 migliori pizzerie di Cesena? La classifica secondo gli utenti di "Tripadvisor"

  • Cesenatico piange Livio Senni, decano dei ristoratori. Fissati i funerali

  • "Giovanardi" chiude dopo 55 anni: "Ricordo la Cesena bene che comprava gli abiti per andare al Bonci"

Torna su
CesenaToday è in caricamento