M5S: "Finalmente gli insoluti vengono considerati un problema, lo diciamo da anni"

"Ma fino ad ora sono solo buone intenzione. Quindi siamo a un piccolo passo,  niente più,  che comunque non ci vergogniamo di segnalare per onestà intellettuale"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

Vanno quindi onorati i fatti, fatti che dicono che i problemi che segnaliamo da anni e che inizialmente venivano bollati come percezioni poi come fake news (anche il Sindaco attuale ad inizio ballottaggio etichettò gli INSOLUTI come "irrecuperabili per via della loro natura" - fallimenti immobiliari- ) o peggio completamente ignorati. Oggi invece gli stessi temi vengono affrontati, anche se ancora parzialmente, e presentati come pressanti e reali. Fa quindi ben sperare il fatto che il nuovo sindaco abbia aperto gli occhi su certi argomenti sganciandosi dalla modalità del suo predecessore, organizzando programmi e sostenendo progetti ad hoc.

Ma fino ad ora sono solo buone intenzione. Quindi siamo a un piccolo passo,  niente più,  che comunque non ci vergogniamo di segnalare per onestà intellettuale , ma che di certo non può essere motivo per etichettare il MoVimento 5 Stelle Cesenate come vicino al PD, alludendo ad influenze politiche dovute all'accordo di governo a Roma. Vogliamo essere chiari una volta per tutte: non c'è nessun accordo 5Stelle-PD. A tre mesi abbondanti dalle elezioni regionali è continua l'allusione mediatica a questa possibile alleanza, che ancora ad oggi è tutt'altro che scontata. Quindi è una forzatura parlarne o alludervi basandosi su episodi di convergenza politica e programmatica che a livello regionale e locale sono comunque sempre esistiti;  ed è indicativo che l'allusività provenga sempre dalla stessa parte, mai dalla nostra. Non mancheremo di esprimerci a riguardo quando riterremo che i tempi siano maturi.

Nel frattempo la chiarezza e l'imparzialità sono le uniche cose che chiediamo, per rispetto dei lettori dei cittadini e della città, andiamo avanti occupandoci dei temi veri che preoccupano la città, tra cui: gli INSOLUTI che bloccano circa il 20% del bilancio comunale. le 400 fermate del trasporto pubblico locale quasi tutte (400) non a norma per l'utilizzo da parte di persone con disabilità; l'INSICUREZZA e il DEGRADO di molte zone della città, che sono ancora affrontati quasi solo con telecamere; la TARI (tassa sui rifiuti) che a  Cesena è  una delle più alte in regione e questo nonostante annunci e novità arrivate via via negli anni, per non parlare di ecoself; il quartiere Novello, buco nero edilizio ereditato da tutti noi; il nuovo ospedale. Perché come diceva Moretti in un suo film : "Le parole sono importanti", ma ancora più importanti per noi sono le azioni.

M5S Cesena
 

Torna su
CesenaToday è in caricamento