Longiano, dimissioni di Pascucci. Commissariato il Comune

Il Comune di Longiano è ufficialmente commissariato, dopo che il sindaco Sandro Pascucci ha annunciato le dimissioni, a seguito della vicenda che si protrae da mesi

Il Comune di Longiano è ufficialmente commissariato. Dopo che il sindaco Sandro  Pascucci ha annunciato le dimissioni, a seguito della vicenda che si protrae da mesi, il prefetto, Angelo Trovato, ha disposto, con provvedimento che parte da martedì, la sospensione del consiglio comunale e la  nomina, del commissario per la provvisoria gestione del Comune, nella persona del vice prefetto vicario, Darco Pellos. Ora si attendono le elezioni, probabilmente in primavera.  


“Il Consiglio Comunale di Longiano è stato rinnovato a seguito delle consultazioni elettorali del 6 e 7 giugno 2009, con contestuale elezione del Sindaco nella persona del Dott. Sandro Pascucci – si legge nella nota ufficiale diramata dalla prefettura - Il citato amministratore, in data 10 gennaio 2012, ha rassegnato al predetto Consiglio Comunale le dimissioni dalla carica e le stesse, decorsi venti giorni dalla data di presentazione, sono divenute irrevocabili, a termini di legge”.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porta un "Oktoberfest" a Cesena, dopo tanta 'cultura' in giro per l'Europa apre la birreria

  • Cesenatico, caccia all'affare: il Comune mette all'asta quattro case

  • Si cerca un nuovo proprietario per l'hotel, la base d'asta è 1,8 milioni di euro

  • Ospedale Bufalini, nuovo riconoscimento internazionale per la Neurochirurgia

  • Superenalotto, la fortuna continua a baciare Savignano. Sfiorato il colpo milionario

  • Bloccarono i cancelli dell'azienda: "Per 14 lavoratori licenziamento definitivo, pronta la causa"

Torna su
CesenaToday è in caricamento