La 'voce' dei quartieri in Consiglio comunale, Cesena Siamo Noi svela i suoi candidati

Il candidato sindaco Valletta: "Vogliamo rompere il dualismo tra centrodestra e centrosinistra, puntiamo al ballottaggio"

In un ambiente 'familiare' e con entusiasmo palpabile nella sede di Galleria Oir, Cesena Siamo Noi ha presentato ufficialmente i suoi candidati. Un team eterogeneo, 11 donne e 13 uomini. Studenti, liberi professionisti, imprenditori, ma soprattutto, sottolinea il movimento, attivisti nei comitati e associazioni che negli ultimi 5 anni hanno portato avanti nei quartieri le 'battaglie' di Cesena Siamo Noi.

Se 5 anni fa l'obiettivo era entrare in Consiglio comunale, ora il movimento è più ambizioso: "Puntiamo al ballottaggio - esordisce il candidato sindaco Vittorio Valletta - quest'anno c'è questa possibilità. Vogliamo essere l'alternativa al dualismo centrodestra-centrosinistra. Ci presentiamo agli elettori dopo cinque anni di piccole conquiste nei quartieri, conosciamo la città e i suoi problemi, cosa che non può essere per chi si presenta per la prima volta".

Tre i punti su cui si fonda la proposta programmatica di Cesena Siamo Noi: cultura, ambiente e imprese. Per quanto riguarda il primo punto il movimento "vuole individuare sul territorio spazi inutilizzati e abbandonati da destinare alle attività culturali delle tante associazioni cittadine". 

Un altro cavallo di battaglia è sicuramente l'ambiente, con la presentazione del Piano di Forestazione urbana con la piantumazione di 150mila alberi in aree strategiche della città. Il terzo punto è sostenere le imprese del territorio, con l'obiettivo prioritario di semplificare e snellire la burocrazia,

Nella sede di Galleria Oir i candidati si presentano uno ad uno, la parola d'ordine è "mettersi in gioco per fare qualcosa per la città". Tra i candidati c'è anche Marco Giangrandi: "Cesena Siamo Noi dà la possibilità di votare per la città, senza doversi turare il naso", Giangrandi si occupa del settore imprese. "Cambiare le cose", ripetono i candidati, al centro del dibattito c'è spesso la parola "ambiente". 

"Siamo un movimento che punta molto sulla partecipazione - rimarca il candidato sindaco Valletta. Per noi le elezioni saranno anche una sorta di giudizio dei cesenati su quello che abbiamo fatto in questi 5 anni. Sono solo 5 i candidati attuali che si presentarono anche nel 2014". Una ventata di rinnovamento quindi, per Cesena Siamo Noi, che presenta questi candidati: Federica Andreani, Stefano Balzani, Federico Bazzani, Martina Benvenuti, Alice Casadei, Valeria Casadei, Diop Elhadji Mor, Fabrizio Faggiotto, Marco Giangrandi, Emilio Maraldi, Mirco Monti, Mario Picone, Denis Parise, Giulia Pero, Raffaella Pirini, Barbara Pirotti, Nicola Rossi, Vania Santi, Giuseppe Scarnera, Claudia Solfrini, Franca Venturini, Hicham Yakine, Giacomo Zoffoli, Silvia Zuccherelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinse 500mila euro al gratta e vinci, ora apre un'osteria "come quelle di una volta"

  • Operazione incredibile al "Bufalini": musicista operato al cervello mentre suona il pianoforte

  • La notte trasgressiva a tre col transessuale finisce a sassate: nei guai coppia di fidanzati

  • Savio in piena, frane in collina ed allagamenti in riviera: il maltempo fa paura

  • La colpisce con lo specchietto mentre cammina sul ciglio della via Emilia: anziana ferita

  • Scirocco e alta marea a Cesenatico, gli stabilimenti spariscono. "Acqua in strada a Valverde"

Torna su
CesenaToday è in caricamento