La nuova giunta, il M5S: "Ruoli importanti a forze politiche che hanno preso l'1% dei voti"

Il Movimento 5 Stelle cesenate critica le scelte del sindaco Lattuca: "Assessorati assegnati a forze politiche che gli elettori non hanno voluto in consiglio"

"Nel rispetto del voto espresso dai cesenati, osserviamo con attenzione le scelte che si stanno prendendo riscontrando da subito difformità con le parole spese meno di un mese fa in campagna elettorale". Lo dichiara in una nota il M5S cesenate.

"Il nostro auspicio è sempre quello di avere la possibilità di dialogare sui temi come in ogni democrazia rispettabile, con l'unico fine di ottenere il meglio per la città. I numeri in consiglio comunale non rispecchiano il voto (per la prima volta passato da un ballottaggio), e diventa ancor più marcata la distanza tra volere dei cittadini e rappresentanza nelle istituzioni, quando si legge che importanti ruoli di gestione della città, vengono assegnati a forze politiche che non hanno ottenuto nessun sostegno dalla cittadinanza,  e pubblicamente si dichiara che questo è un ringraziamento per il sostegno in campagna elettorale".

Prosegue il Movimento 5 Stelle: "Allora ci domandiamo quale sia il vantaggio per la città di Cesena se è questo il modo di assegnare le poltrone?  Assessorati affidati a forze politiche  che hanno preso l'1% dei voti, in alcuni casi meno di 1000 voti,  che gli elettori non hanno voluto in consiglio.  Assessorati importanti , affidati  part-time per la dichiarata parziale disponibilità delle persone scelte.  Sono tutti segnali che ci confermano  un'improvvisazione in casa Pd", cnclude il M5S.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impressionante salto di carreggiata per un Tir in autostrada: brividi, feriti e code in A14

  • Porta un "Oktoberfest" a Cesena, dopo tanta 'cultura' in giro per l'Europa apre la birreria

  • Cesenatico, caccia all'affare: il Comune mette all'asta quattro case

  • Superenalotto, la fortuna continua a baciare Savignano. Sfiorato il colpo milionario

  • Si cerca un nuovo proprietario per l'hotel, la base d'asta è 1,8 milioni di euro

  • Ospedale Bufalini, nuovo riconoscimento internazionale per la Neurochirurgia

Torna su
CesenaToday è in caricamento