La Lega interroga la giunta: "La Fontana Masini usata come sedile, come preservarla?"

Il consigliere comunale: "Chiediamo in particolare se l’amministrazione intenda sollecitare interventi mirati alla Polizia municipale"

"‘La fontana Masini è un’opera d’arte, non un gioco’. E’ la frase incisa sulle targhe di bronzo fatte installare dalla passata Giunta Lucchi per disincentivare gesti e bravate che potrebbero causare seri danni a uno dei monumenti più significativi di Cesena. Neppure questi ammonimenti, tuttavia, sono serviti a sollecitare il dovuto rispetto per l’antico monumento". Lo dichiara Fabio Biguzzi, consigliere comunale della Lega, che ha presentato un'interpellanza.

"La fontana è infatti tornata in questi giorni al centro della cronaca per la solita goliardata di giovani che, incuranti degli avvisi, l’hanno utilizzata come sedile durante la movida serale. Noi non siamo qui a dare ricette risolutive, crediamo comunque opportuno chiedere alla nuova Giunta quali azioni abbia intenzione di assumere a protezione del monumento e se ritenga che siano state messe in atto tutte le attività indispensabili ad informare residenti e turisti sulla necessità di preservare quest’opera d’arte".

"Chiediamo, in particolare - conclude Biguzzi - se l’amministrazione intenda sollecitare interventi mirati alla Polizia municipale, come sarebbe opportuno, da attuarsi nei fine settimana e negli orari di maggior affollamento in piazza del Popolo, per scoraggiare e sanzionare comportamenti considerati dannosi per la conservazione della storica fontana”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere in avanzata decomposizione ritrovato in una scarpata stradale

  • Vaga seminuda per strada in stato confusionale, la Polizia Locale risolve il 'mistero'

  • Soccorso in stato di delirio, era in ospedale con la cocaina sotto la lingua: denunciato spacciatore

  • Travolta da un furgone mentre percorre in bici la via Emilia: ferita una donna

  • Rientra a casa e trova il rapinatore col coltello: "Io e te andiamo a prelevare". Lo salva il vigilante

  • La 17enne cesenate Alessandra Rumieri è la nuova "Miss Mondo Rally"

Torna su
CesenaToday è in caricamento