Il progetto delle borracce nelle scuole, Fondamenta esulta: "E' stata una nostra proposta"

Il movimento politico: "E' una delle nostre proposte in tema ambientale che abbiamo presentato in campagna elettorale"

E' stato presentato nei giorni scorsi il progetto per gli studenti che potranno usufruire nei loro istituti di erogatori d'acqua e di altrettante borracce in metallo per approvvigionarsi di acqua pubblica evitando di utilizzare bottigliette di plastica.

"Non possiamo che essere soddisfatti - esulta Fondamenta - Cambiamo Cesena dal basso - del progetto “Verde Aqua – Docendo Discimus” che la società provinciale Unica Reti realizzerà anche a Cesena: si tratta dell’attuazione di una delle nostre proposte in tema ambientale che abbiamo presentato in campagna elettorale e che avrà come risultato l’abbattimento delle bottigliette usa e getta in plastica. Il progetto, infatti, consiste nel regalare agli studenti di una cinquantina di scuole medie di Forlì-Cesena una bottiglia in metallo, oltre all’installazione di erogatori dell’acqua negli istituti".

Il movimento politico che ha appoggiato Lattuca al ballottaggio "Proprio perché avevamo già immaginato la facile attuabilità del progetto, questa era una delle iniziative che abbiamo detto che avremmo realizzato nei primi cento giorni di amministrazione. Non ci resta che chiedere che il progetto venga presto esteso a tutti gli studenti e tutte le studentesse della città (e, magari, anche della provincia), dalle scuole elementari fino alle superiori".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere in avanzata decomposizione ritrovato in una scarpata stradale

  • Vaga seminuda per strada in stato confusionale, la Polizia Locale risolve il 'mistero'

  • Soccorso in stato di delirio, era in ospedale con la cocaina sotto la lingua: denunciato spacciatore

  • Travolta da un furgone mentre percorre in bici la via Emilia: ferita una donna

  • Rientra a casa e trova il rapinatore col coltello: "Io e te andiamo a prelevare". Lo salva il vigilante

  • La 17enne cesenate Alessandra Rumieri è la nuova "Miss Mondo Rally"

Torna su
CesenaToday è in caricamento