Regole anti-fasciste, Forza Nuova al sindaco: "Ci vediamo in Consiglio comunale"

"Si tratta dell'ennesimo episodio di repressione nei nostri confronti", spiega il responsabile regionale forzanovista Mirco Ottaviani

La segreteria regionale di Forza Nuova esprime "il proprio sdegno, ma senza la benché minima preoccupazione, per la notizia appresa dal primo cittadino di Cesena Paolo Lucchi di voler sottoporre al consiglio comunale, durante la prossima seduta, un nuovo regolamento con il quale inibire l'uso di qualsiasi spazio pubblico al nostro movimento politico". "Si tratta dell'ennesimo episodio di repressione nei nostri confronti", spiega il responsabile regionale forzanovista Mirco Ottaviani, che parla di "attacco arrogante e liberticida con il quale si cerca vanamente di reprimere con la forza l'inarrestabile avanzata del nostro movimento sul territorio. Un attacco grave alla libertà di espressione di un movimento legalmente riconosciuto, che ha sempre manifestato le proprie idee con pacifica convivenza coi cittadini e che partecipa regolarmente alle competizioni elettorali raccogliendo consiglieri comunali in tutto il territorio nazionale. Se sperano di metterci il bavaglio otterranno esattamente il risultato opposto; tant'è che i nostri militanti parteciperanno al prossimo consiglio comunale per il quale è in programma la discussione del nuovo regolamento."

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il giro di prostituzione per la "Cesena bene" ha fruttato 250mila euro: coppia di "protettori" in manette

  • Cronaca

    Il cuore della 'Casa Selvatica' sanguina di dolore e rabbia: la lupa Selva è stata avvelenata

  • Cronaca

    Terza "spaccata" ai danni di una farmacia in 4 notti: vetri infranti e danni per migliaia di euro

  • Cronaca

    Qualcuno riattiva il macchinario, ferito un manutentore travolto da una parte meccanica

I più letti della settimana

  • "Ora sei in un posto con sentieri bellissimi": gli amici ricordano il 29enne Nicola Parentelli

  • Giovane cicloescursionista perde la vita durante una gita in Valmarecchia

  • Morto in America, Luca è finalmente rientrato a Cesena: fissati i funerali

  • Travolti in bici mentre andavano a scuola, madre e figlio di 7 anni in prognosi riservata

  • Il pranzo domenicale si trasforma in tragedia: ucciso da un boccone

  • Gli plana sulla scrivania una lettera coi proiettili: "Sei un uomo morto"

Torna su
CesenaToday è in caricamento