Festa del maiale, il sindaco di Montiano: "Nessuna macellazione". Annullata la protesta animalista

Continua al polemica sulla Festa del Maiale che si terrà domenica a Montiano. Dopo la replica della Pro Loco, spiegava agli animalisti che in piazza non ci sarebbe stata nessuna macellazione, ma semplicemente, una lavorazione delle carni

Continua al polemica sulla Festa del Maiale che si terrà domenica a Montiano. Dopo la replica della Pro Loco, spiegava agli animalisti che in piazza non ci sarebbe stata nessuna macellazione, ma semplicemente, una lavorazione delle carni, si è placato il Partito Animalista Europeo,solo con l'intervento del sindaco. E il primo cittadino Fabio Molari ha confermato quello che la Pro Loco aveva già detto: nessuna macellazione. Per questo gli animalisti hanno sospeso la protesta.

Nella lettera che il sindaco ha spedito al legale del partito animalista è spiegato che “Non è mai stata fatta, né si farà la macellazione in piazza di qualsiasi animale”. Ribadendo la fiducia nella Pro Loco, il sindaco sottolinea che da oltre un mese sono stati presi gli accordi con il presidente della Pro Loco, Alessandro D'Altri, per stabilire che le carni lavorate durante la festa abbiano una provenienza certa , “come accade da 8 anni a questa parte”. Dopo la comunicazione del sindaco, la manifestazione degli animalisti è stata annullata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma in stazione: è una 13enne la giovane morta sui binari

  • Tragedia in ospedale: 20enne si lancia nel vuoto e perde la vita

  • Tragedia in campagna, finisce sotto le ruote del trattore: muore un agricoltore

  • Sciagura sui binari, muore una donna. Cancellazioni e treni in ritardo sulla linea Adriatica

  • Una lezione sulla nutrizione con la modella "sosia" di Belen Rodriguez

  • Ladri scatenati nella notte, le telecamere riprendono la 'banda' dei camioncini da lavoro

Torna su
CesenaToday è in caricamento