Elezioni Rsu, la Cisl si conferma primo sindacato nell'Ausl

Questo è l’esito dopo la chiusura delle operazioni di voto per l’elezione delle Rsu (Rappresentanze Sindacali Unitarie) dell’Ausl Romagna nel comprensorio cesenate: la Cisl ottiene la maggioranza relativa dei voti

“Per la terza elezione consecutiva i lavoratori hanno scelto in maggioranza i candidati cislini. Infatti anche nel 2012 e nel 2015 il nostro sindacato aveva ottenuto la maggioranza relativa dei consensi." Lo dichiara Maria Antonietta Pedrelli, sindacalista della Cisl Fp che segue il comparto sanità cesenate. Questo è l’esito dopo la chiusura delle operazioni di voto per l’elezione delle Rsu (Rappresentanze Sindacali Unitarie) dell’Ausl Romagna nel comprensorio cesenate: la Cisl ottiene la maggioranza relativa dei voti dei dipendenti con un aumento di circa il 20% rispetto al 2015.  

Infatti, in base ai primi dati raccolti nei sette seggi dell’Ausl, la Cisl Fp ha ottenuto 560 preferenze, ben 88 in più delle elezioni 2015, registrando una percentuale del 34,4% rispetto al totale dei votanti, che le assegna la maggioranza relativa con uno scarto di circa 14 punti sulla seconda sigla.

“Anzitutto siamo soddisfatti perché è aumentato il numero di lavoratori che sono andati a votare passando da 1.354 a 1.629, un incremento di circa il 20% – continua la Pedrelli –  e perché i 31 candidati della CISL FP sono stati riconosciuti affidabili e credibili dai loro colleghi di lavoro.”

“Oltre il 70% dei dipendenti dell’Ausl Romagna che lavorano nel cesenate hanno scelto un sindacato confederale – afferma Filippo Pieri, segretario generale della Cisl Romagna – è un chiaro segnale di apprezzamento verso il sindacato che ha una visione complessiva e non corporativa dei bisogni dei lavoratori e della comunità.”

Per l’attribuzione dei seggi, bisogna aspettare i dati dei voti e delle preferenze di tutta l’Ausl Romagna al fine di verificare quali saranno i candidati che entreranno nella nuova Rsu dell’Ausl Romagna che sarà composta da circa 95 componenti in rappresentanza degli oltre 12.000 addetti.  

“Intanto – conclude la Pedrelli - vogliamo dire “grazie” a tutti: ai 31 candidati che ci hanno messo la faccia, agli iscritti e ai lavoratori che hanno riposto una fiducia così importante nei nostri confronti.”

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impressionante salto di carreggiata per un Tir in autostrada: brividi, feriti e code in A14

  • Tragedia sfiorata in A14, scoppia il pneumatico del Tir: miracolato il camionista

  • Porta un "Oktoberfest" a Cesena, dopo tanta 'cultura' in giro per l'Europa apre la birreria

  • Superenalotto, la fortuna continua a baciare Savignano. Sfiorato il colpo milionario

  • Si cerca un nuovo proprietario per l'hotel, la base d'asta è 1,8 milioni di euro

  • Bloccarono i cancelli dell'azienda: "Per 14 lavoratori licenziamento definitivo, pronta la causa"

Torna su
CesenaToday è in caricamento