Elezioni europee, candidatura di Zoffoli. Il Pd: "E' l'espressione del territorio romagnolo"

Sabato alle 10, nella sede Pd in Viale Bovio 48 a Cesena, si terrà l’incontro pubblico “Europee 2014: perché più Europa?”, organizzato dal Gruppo Europa del Pd cesenate

Venerdì alle 17, nella Sala Cacciaguerra della Banca di Cesena in Viale Bovio 72, si terrà l’iniziativa pubblica "La sanità fra ospedale e territorio. Prospettive ed opportunità nell’ Azienda unica della Romagna”. Introduce Fabrizio Landi, segretario federazione PD cesenate. Interranno Claudio Valbonesi, candidato sindaco di Bagno di Romagna e Paolo Lucchi, sindaco di Cesena. Dopo il dibattito concluderà l’incontro Carlo Lusenti, assessore regionale alla Sanità.

Sabato, invece, alle 10, nella sede Pd in Viale Bovio 48 a Cesena, si terrà l’incontro pubblico “Europee 2014: perché più Europa?”, organizzato dal Gruppo Europa del Pd cesenate. Introducono il segretario territoriale Landi e Lia Montalti, assessore progetti europei Comune di Cesena. Sono previsti gli interventi di Sandro Gozi, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega alle politiche europee, Lucchi, sindaco di Cesena, Damiano Zoffoli, consigliere regionale, candidato romagnolo Pd al Parlamento Europeo. Coordina Rita Ricci, componente della segreteria territoriale con delega all’Europa.

"Sin da gennaio, con la costituzione di uno specifico gruppo, la direzione territoriale del Pd cesenate ha scelto di dedicare energie per avvicinare i cittadini al progetto comunitario in occasione del rinnovo del Parlamento Europeo - spiega Rita Ricci -. Dal Gruppo Europa è emersa, fin dal primo incontro, l’esigenza di una candidatura al Parlamento Europeo che potesse essere espressione del territorio romagnolo: un territorio attento in questi anni al riferimento politico europeo e ben consapevole che la propria azione locale, nello scenario di “Europa 2020” è parte di un disegno d’azione ben più ampio centrato sull’occupazione giovanile e fondato su valori di città inclusive, sostenibili e creative".

"Con la scelta, da parte della direzione regionale, di Damiano Zoffoli, questa volontà condivisa ha trovato compimento. Con orgoglio e piena approvazione plaudiamo alla candidatura di Damiano, riconoscendo l’ottimo lavoro che in questi anni ha svolto per il territorio - conclude Ricci -. Lavoro che adesso dovrà orientarsi su larga scala, allargare il proprio respiro per portare le istanze della Romagna in Europa. Ci rendiamo conto del grande impegno che questo incarico comporta, da parte nostra lavoreremo per permettere il concretizzarsi di questa candidatura e sostenere la responsabilità e l’impegno del poter essere, ancor più direttamente, parte attiva del nuovo Parlamento Europeo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel mondo dell'imprenditoria romagnola: si è spento il re degli arredamenti, Mario Gardini

  • Cerca l'incontro consensuale, ma trova all'improvviso la pretesa di soldi per sesso: denunciato estorsore

  • Dall'Olanda a Cesena per amore, dopo il bar in centro tenta il bis con il figlio

  • Passato di mamma in figlia, il negozio chiude dopo 59 anni: "Mi dispiace per le mie clienti"

  • Con la mountain bike cade per 30 metri in un canalone: il Soccorso Alpino interviene con l'elicottero

  • Colpita da meningite durante la gita di gruppo, turista in gravi condizioni

Torna su
CesenaToday è in caricamento