Elezioni a Longiano: Lega Nord, Pdl e Pri a sostegno di Zandoli

"Il nostro sostegno e il più sincero in bocca al lupo ad un candidato onesto e per bene, che può garantire la giusta serenità ai longianesi"

Jacopo Morrone, segretario provinciale della Lega Nord Forlì-Cesena, Stefano Gagliardi, coordinatore provinciale del Pdl e Luigi Di Placido, segretario consociazione del Partito Repubblicano di Cesena, esprimono il proprio sostegno alla lista civica “Longiano Per Bene” e al candidato sindaco Flaviano Zandoli.

Zandoli, in corsa per la carica di primo cittadino longianese alle prossime elezioni amministrative di domenica 6 e lunedì 7 maggio, ha promosso e messo in campo una lista civica attenta alle tematiche del territorio e composta da persone che vivono e conoscono la quotidianità longianese. La piattaforma elettorale di Zandoli, diversamente dagli altri programmi, si focalizza sulla famiglia, sulle politiche giovanili e sulla tutela degli anziani.

Il programma di Zandoli, inoltre, affronta e valorizza il tema della sicurezza, proponendo infine  commissioni territoriali in grado di dare delle risposte concrete ai problemi locali di urbanistica. “Il nostro sostegno e il più sincero in bocca al lupo ad un candidato onesto e per bene, che può garantire la giusta serenità ai longianesi che devono ancora digerire i postumi di una mala gestione amministrativa del PD che ha portato alle dimissioni del Sindaco Pascucci", affermano Morrone, Gagliardi e Di Placido.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      La storica libreria "La Scolastica" torna alla gestione della famiglia fondatrice

    • Cronaca

      In casa aloe vera, arance e limoni rubati: denunciato un ladro dal pollice verde

    • Cronaca

      Due giovani cesenati alzano troppo il gomito: arrivederci patente e denuncia penale

    • Cronaca

      Cerimonia di chiusura per l'inchiesta sulla beatificazione di Benedetto XIII

    I più letti della settimana

    • Amormino: "Io amazzone? Attacco sessista del M5S, ma resto solidale alla sindaca di Roma"

    • Gli ex Sel di Cesena non entrano in Sinistra Italiana e guardano alla scissione del Pd

    • Casa per richiedenti asilo a Martorano, la Lega: "Solo propaganda della giunta"

    • Consiglio comunale, Lucchi: "Maggioranza e opposizioni meno distanti di quello che sembra"

    • Si torna a parlare di Provincia unica di Romagna, il Pri: "Non serve a niente"

    • Faccia a faccia fra sindaco e 5 Stelle: ancora da decidere il ritorno in Consiglio comunale

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento