A Longiano il centrosinistra va unito, si decide con le primarie

Le informazioni sono state date durante l'incontro di lunedì al quale hanno partecipato i segretari del Pd regionale, Stefano Bonaccini, locale, Massimo Ciappini e cesenate, Daniele Zoffoli

A Longiano il centrosinistra si presenta alla tornata elettorale del 6 e 7 maggio prossimi più unito che mai: Pd, “Longiano che vogliamo”, Sel, Federazione della Sinistra, Rifondazione e Comunisti italiani. Resta fuori solo l'Idv che ha deciso di prendere una strada diversa. Il candidato sarà scelto con le primarie, in lizza ci sono Lelia Serra, ex assessore della giunta Pascucci e Ermes Battistini, consigliere di quartiere di Budrio. Entro mercoledì vanno presentate le candidature.

Le informazioni sono state date durante l'incontro di lunedì al quale hanno partecipato i segretari del Pd regionale, Stefano Bonaccini, locale, Massimo Ciappini e cesenate, Daniele Zoffoli, ed il presidente della Provincia di Forlì-Cesena, Massimo Bulbi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura di San Valentino: giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno

  • Suicidio al liceo, troppa pressione a scuola? L'esperta: "Il risultato non è mai abbastanza"

  • Studente modello del Monti, era appena uscito da scuola: i contorni del dramma in stazione

  • Ha lottato contro il sarcoma di Ewing, addio a Steven Babbi. "Ha amato la vita fino all’ultimo istante"

  • Vuole pagare la macchina per il caffè 3 euro, sostituisce l'etichetta: il trucchetto finisce con la denuncia

  • Steven Babbi, fissati i funerali: le offerte destinate alla lotta contro i tumori

Torna su
CesenaToday è in caricamento