Il candidato sindaco più anziano in Emilia Romagna? Cesarino Soldati

Diciotto poltrone di primo cittadino per 85 candidati in Emilia Romagna. In corsa per un posto in consiglio comunale sono 1858 candidati (per 231 posti) raggruppati in 109 liste

Diciotto poltrone di primo cittadino per 85 candidati. In corsa per un posto in consiglio comunale sono 1858 candidati (per 231 posti) raggruppati in 109 liste. Sono questi in Emilia-Romagna, in sintesi, i numeri relativi ai candidati per la tornata amministrativa del 6 e 7 maggio prossimi, per eleggere il primo cittadino, in 18 Comuni emiliano-romagnoli (di cui i capoluoghi di provincia Parma e Piacenza).

Tutte le liste, per ogni Comune al voto, e alcune elaborazioni statistiche (su età e sesso) si possono trovare sul sito http://www.regione.emilia-romagna.it/elezioni realizzato – in collaborazione tra Assemblea Legislativa e Giunta regionale – in occasione del voto amministrativo che proporrà news, aggiornamenti e i risultati del voto.

Tra le municipalità 4 Comuni - Parma, Piacenza, Comacchio (Fe) e Budrio (Bo) - hanno una popolazione superiore ai 15 mila abitanti (potrebbero accedere al turno di ballottaggio) e 14 popolazione inferiore ai 15 mila abitanti.

Candidati a sindaco. Degli 85 candidati per conquistare uno dei 18 scranni in palio 8 su 10 sono uomini (esattamente 71 uomini e 14 donne, rispettivamente 83,5% e 16, 5%) e la loro età media è di 45,2 anni (46,4 per le donne e 51,4 per gli uomini). Il candidato sindaco più giovane, classe 1993, è il diciottenne Matteo Squadrani, candidato a Coriano per la lista ‘Sinistra critica, ecologista, comunista, femminista’ mentre il candidato sindaco più anziano, classe 1939, ha 73 anni ed è Cesarino Soldati, candidato a Longiano (Fc) per La Destra.

Candidati consiglieri. Più rosa e più giovane è la composizione degli aspiranti consiglieri. Infatti dei 1858 candidati, 591 sono donne (31,8%) e 1267 sono uomini (68,2%): l’età media è di 45 anni (45,9 per i maschi e 42,90 per le femmine). I 231 posti da consigliere sono così ripartiti: 2 Comuni (Parma e Piacenza) 32 consiglieri, 4 Comuni da 16 consiglieri, 7 Comuni da 10 consiglieri, 3 da 7 consiglieri e 2 da 6 consiglieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il candidato alla carica di consigliere più giovane è Alessandra Zecchini, della lista ‘Insieme in Comune’ di Castrocaro Terme che compirà 18 anni proprio il 6 maggio. In totale nei 18 Comuni al voto, sono candidati altri 6 diciottenni e 11 diciannovenni mentre sono candidati 9 ultra-ottantenni. Il più anziano ha 91 anni ed è una donna, Bruna Pasquale, candidata a Parma per la lista ‘Consumatori-Pensionati’.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tragico incidente in bici, è morto dopo due giorni di agonia l'agente di Polizia

  • Tragedia sulla spiaggia di Cesenatico, trovata riversa nell'acqua: muore l'anziana turista

  • Cesenatico, dalle spiagge libere alle aree polifunzionali: ecco l'ordinanza balneare anti-Covid

  • Fischietti di San Giovanni e mazzetti di lavanda, sarà una festa sobria ma ci sarà

  • Coronavirus, un nuovo caso di positività: quelli totali da inizio emergenza sono 783

  • Addio a Tinin Mantegazza, "Cesenatico perde un artista e un creativo incredibile"

Torna su
CesenaToday è in caricamento