Elezioni 2012, quasi un candidato su 4 è nato nel Comune dove si vota

Quasi quattro canditati su dieci sono nati nel paese in cui concorrono ad una carica elettiva, percentuale che sale al 48% per i Comuni con oltre 15 mila abitanti

Quasi quattro canditati su dieci sono nati nel paese in cui concorrono ad una carica elettiva, percentuale che sale al 48% per i Comuni con oltre 15 mila abitanti. Il numero medio delle liste e dei candidati a sindaco in competizione sono, per i Comuni con oltre 15 mila abitanti, rispettivamente 14 e 8 (sono, invece, in media 4 sia le liste che i candidati sindaci per i Comuni inferiori ai15 mila).

Le liste in lizza sono 109 (2 in più rispetto alle precedenti elezioni nei singoli Comuni interessati), mentre i candidati a sindaco salgano da 67 a 85. Sono questi alcuni dei dati e delle elaborazioni relative alle liste e candidati nella tornata amministrativa in Emilia-Romagna di domenica e lunedì. Elezioni che dovranno eleggere il primo cittadino, in 18 Comuni emiliano-romagnoli (di cui i capoluoghi di provincia Parma e Piacenza) e rinnovare la formazione dei relativi Consigli comunali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cifre, confronti e curiosità si possono trovare sul sito http://www.regione.emilia-romagna.it/elezioni realizzato – in collaborazione tra Assemblea Legislativa e Giunta regionale – in occasione del voto amministrativo che proporrà news, aggiornamenti e i risultati del voto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Il bar è in regola ma la segnalazione per l'allargamento fa infuriare i titolari: "Ci fermiamo"

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Dopo il lockdown il bar non riapre più: "A queste condizioni non possiamo andare avanti"

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

  • Drammatico schianto nella notte sull'A14: perde la vita un cinquantenne

Torna su
CesenaToday è in caricamento