E45, Di Maio: "Dai ministri nessuna risposta alle sollecitazioni"

 Il tratto è percorribile solo da mezzi sotto le 3,5 tonnellate, esclusivamente su due corsie, a 50 km/h

Mercoledì pomeriggio è stato riaperto al traffico leggero il viadotto “Puleto” lungo l'E45, tra Canili e Valsavignone, in provincia di Arezzo, dopo che la Procura ha notificato il provvedimento con il quale autorizza la riapertura parziale. Il tratto è percorribile solo da mezzi sotto le 3,5 tonnellate, esclusivamente su due corsie, a 50 km/h. "E' una buona notizia, ma non sufficiente - afferma il deputato forlivese Marco Di Maio -. Bisogna dare le risposte che imprese e cittadini aspettano, intervenire per evitare che possa ripetersi, sistemare la viabilità alternativa secondo gli impegni assunti". Conclude Di Maio: "I ministri interpellati dai sindaci, da me, da altri parlamentari, non hanno mai risposto alle nostre sollecitazioni. Se non vogliono risponderci, non lo facciano: ma almeno si diano da fare". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impressionante salto di carreggiata per un Tir in autostrada: brividi, feriti e code in A14

  • Tragedia sfiorata in A14, scoppia il pneumatico del Tir: miracolato il camionista

  • "Andiamo a mangiare qualcosa", ma la porta al mercato: la dinamica del tentato stupro

  • Per chi culla il sogno di comprare casa, la banca apre le porte col "Mutuo Day"

  • Il maestro gelatiere Roberto Leoni ai "Soliti Ignoti": "Mi sono divertito a fare il pataca romagnolo"

  • Ubriaco al volante va prendere il figlio a scuola, denuncia e ritiro della patente

Torna su
CesenaToday è in caricamento