Congressi Pd, primo terzo di assemblee: Nicola Zingaretti "conquista" sette circoli

Il Governatore del Lazio prevale in 7 assemblee su 9 conquistando i circoli dei comuni di San Mauro Pascoli (86%) Gambettola ( 59%), Verghereto (58%)

A circa un terzo delle assemblee congressuali tenute nel territorio cesenate per la scelta delle 3 mozioni che si sfideranno nelle primarie del Partito Democratico del 3 marzo, la mozione che sostiene Nicola Zingaretti si attesta sul 54% dei consensi. Il Governatore del Lazio prevale in 7 assemblee su 9 conquistando i circoli dei comuni di San Mauro Pascoli (86%) Gambettola ( 59%), Verghereto (58%),  mentre per ciò che riguarda Cesena, l’importante circolo dell’Oltresavio ( 58%), il Ravennate (62%), il Cesuola (50%) Borello (64%). La mozione Martina che al momento si posiziona al secondo posto con il 31,12 % si è affermata nei circoli del Fiorenzuola (59%) e Valle Savio (36%).

Nel territorio cesenate hanno fino ad ora votato 243 iscritti. Il riepilogo è il seguente: Nicola Zingaretti (130 voti, 53,94%), Maurizio Martina (75 voti, 31,12%), Roberto Giacchetti (20 voti, 8,30%), Maria Saladino (8 voti, 3,32%), Francesco Boccia (6 voti, 2,49%), Dario Corallo (2 voti, 0,83%) e voti bianchi uno e una nulla. "Consideriamo ottimo il risultato fino ad ora conseguito dalla mozione Zingaretti che si attesta oltre la metà delle scelte degli iscritti al Partito Democratico - dichiara Daniele Gualdi coordinatore della mozione Zingaretti -. In  particolare sono importanti i  voti emersi nei circoli più consistenti di Cesena e nei comuni di Gambettola e San Mauro Pascoli dove le percentuali ottenute sono notevolmente elevate".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Per quanto i risultati della mozione Zingaretti siano di per sé significativi, siamo solo a 1/3 delle assemblee di circolo e al di là del risultato che si raggiungerà alla fine delle assemblee, ci preme sottolineare il clima unitario e positivo in cui si svolge la consultazione e soprattutto la volontà di fare ripartire il Pd come forza politica in grado di rappresentare una opposizione credibile nel nostro Paese - commenta Daniele Gualdi, coordinatore mozione Zingaretti -. Per quanto riguarda la mozione Zingaretti, un appuntamento particolarmente atteso sarà quello della presenza del Governatore del Lazio a Cesena nel prossimo mese di febbraio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Dopo il lockdown il bar non riapre più: "A queste condizioni non possiamo andare avanti"

  • Il tragico incidente in bici, è morto dopo due giorni di agonia l'agente di Polizia

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

  • Drammatico schianto nella notte sull'A14: perde la vita un cinquantenne

Torna su
CesenaToday è in caricamento