giovedì, 24 aprile 12℃

Lega: "Meno sindaci star, ma più sindaci manager"

Meno sindaci star e più sindaci senza troppe fantasie, concreti e con i piedi per terra" è lo slogan della Celletti che attacca sull'urbanistica

Redazione CesenaToday12 luglio 2012
20

“Lucchi copia lo slogan datato di un big del Pd (“Liberiamo il futuro”) e prepara la campagna elettorale per le prossime amministrative, sciorinando, in un luogo facile e amico come la festa del Pd, una serie di progetti che fanno tremare le vene ai polsi a quei cesenati che temono le visioni autoreferenziali del sindaco” inizia così la nota al vetriolo di Antonella Celletti (Lega Nord) con un chiaro richiamo al progetto Savio beach.

“Chi governa – si legge - non dovrebbe farsi bello con quel che sogna e progetta sulla carta o a parole per compiacere il proprio ego, ma con quello che ottiene e realizza per il bene della collettività. E nella nostra città c’è poco da stare allegri. Non c’è quasi un progetto urbanistico o architettonico, progettato negli ultimi anni, che sia stato portato a termine nella sua interezza o nella sua forma originaria. Progetti faraonici, avulsi dal contesto culturale cesenate, che hanno significato enormi risorse pubbliche spese per avere una serie di opere incompiute e già vecchie prima di essere finite. Vedi via Battisti, vedi l’ex Zuccherificio, ecc”.

Meno sindaci star e più sindaci senza troppe fantasie, concreti e con i piedi per terra – è lo slogan della Celletti che prosegue - Soprattutto ci vogliono sindaci disposti ad ascoltare, consapevoli del fatto che un conto è il loro programma elettorale, un altro conto è amministrare una comunità che al 48 per cento questo programma non lo ha condiviso. Una comunità, quella cesenate, che, in gran parte, si trova oggi a fronteggiare una crisi per nulla alleviata, anzi peggiorata, dalle iniziative del governo Monti e che, dall’altra parte, si trova un sindaco che progetta, per esempio, la chiusura di tutte le piazze del centro storico, causando danni enormi non solo al commercio e ai proprietari di immobili, ma soprattutto ai residenti, che già di disagi ne devono vivere troppi”.

Lo stesso sindaco – conclude - che ritira fuori dal cilindro la Savio beach, da realizzarsi fra i due ponti. Senza però spiegare come sia possibile concretizzare un progetto con il rischio esondazioni, con l’inquinamento del fiume, con la mancanza di acqua in periodi siccitosi, con la tutela ambientale e della fauna e flora fluviali, mettendo d’accordo tutte le normative vigenti. Sogni, appunto. Progetti che soddisfano l’ego di chi li propone e crede, con questi, di risolvere i problemi veri della città”.

Annuncio promozionale

Antonella celletti (Lega Nord)
urbanistica

20 Commenti

Feed
  • Avatar di Pensiero

    Pensiero Perchè in questa città quando una persona esprime liberamente la propria opinione, cantando fuori dal coro,viene attaccata personalmente con offese dirette. Che modo è questo di fare politica? Rispondete alle critiche in maniera assenata ed esaustiva o voi gente di sinistra.Cesena è una città con molteplici problematiche che vengono spesso ignorate dal suo sindaco che preferisce servire ai tavoli alla festa dell'unità.O scusate l'unità non esiste più ora è la festa democratica. Chi volete prendere in giro con il vostro modo di fare? Io mi ricordo che un tempo si diceva che essere di sinistra voleva dire rispettare le idee altrui.Ora la sinistra fa la festa democratica ma attacca con offese ripetute chi la pensa in maniera diversa.E poi smettetela con questi nomi tipo "giubberosse" e ricordate che in Italia tra terrorismo di rossi e neri è morta della gente innocente. Quindi rispetto alla memoria.

    il 18 luglio del 2012
  • Avatar di Governo Ladro

    Governo Ladro Ma ci rendiamo conto che questa gente deve andare a zappare della terra secca e piena di sassi?

    Se non cè cuore e passione in quello che si fà, interessi e speculazione prendono il sopravvento, è inevitabile.
    Bisogna proprio essere schiavi di un pensiero malato "destroide" o "sinistroide" per appoggiare certa gente, non è ora di liberare la mente e pensare semplicemente a qualcosa di migliore?

    SVEGLIA CESENA!!!!!!, ci sono tante persone, anche giovani, che non vivono in delle ville o in "finti" appartamenti di facciata, ma che amano la propria città (dirlo non lo dimostra caro politico!!!)
    Bisogna ascoltare il territorio prima di fare stronzate, capire cosa è giusto e cosa è sbagliato, quali sono i disagi reali, non cosa conviene o non conviene per le tasche dei singoli.....Per esempio:non smetterò mai di maledire la zona del centro commerciale lungo savio (sappiamo tutti, no?)...;
    Giordano ti auguro di fare il bagno a Savio beach....(ma ci rendiamo conto di quello che viene proposto?)...mi ci vorrebbero giorni per elencarle tutte.

    Raffaele

    il 17 luglio del 2012
  • Avatar di tartasso

    tartasso la manager col pass invalid....ahahahahahahahaha....

    il 16 luglio del 2012
  • Avatar di davide

    davide ahahah ecco una nuova uscita sgraziata della Celletti. Mi tolga una curiosità, cosa la fa sentire così importante da poter parlare a nome del 48% di Cesenati? Io sono in quel 48% che Lucchi non l'ha votato, ma stia ben certa che non mi sognerei mai di dare il mio voto a lei e al suo partito. Torni con i piedi per terra... Se non sbaglio la Lega nel 2009 è andata poco più in là del 6%!!!

    il 14 luglio del 2012
  • Avatar anonimo di SCACCIAPENSIERI

    SCACCIAPENSIERI ...continuo....mi scuso se declino l'invito di conoscersi e condividere la Sua compagnia.Mi creda se le dico che il problema per me non è PD.PDL. e compagnia bella,così come il problema non può essere Lei,non si consideri cosi rilevante da rimostrare i suoi disagi ponendo domande e richieste tramite mezzo pubblico,lanciando una sorta di "guanto virtuale" come sfida.Guardi ho vissuto Cesena per tanti anni e devo dire che Cesena grazie alla maggioranza e alla opposizione la ritengo una Città ancora vivibile .Tanto le dovevo.Buona giornata.Credo che questa sia anke il mio ultimo commento.A buon intenditore poche parole

    il 14 luglio del 2012
    • Avatar di MARCO CASALI

      MARCO CASALI Gentilissimo Scacciapensieri, rispetto l'anonimato e devo dirle anche che lo pseudonimo mi è anche gradito, positivo nella sua essenza anche scherzosa; non arrivo a pensare che chi parla bene dell'amministrazione si voglia nascondere, questo assolutamente non lo penso e anzi forse, in linea teorica, potrebbe essere l'inverso; gradirei, ma la cosa riveste carattere unilaterale, conoscere la persona; rispetto però le abitudini degli altri e se la mia considerazione dovesse farle cambiare idea o essere ostativa per un sua eventuale futura espressione, allora mi scuso dell'invasività e le chiedo di cancellare quanto detto. Spero quindi di poterla comunque ancora frequentare, unitamente anche agli altri pseudonimi, in questo mondo virtuale e magari scoprire domani che lei potrebbe essere anche il mio vicino di casa; una stretta di mano basterebbe a risolvere l'equivoco; per ora, questa stretta, gliela posso dare solo virtualmente. Saluti Marco Casali
      Ah, dimenticavo, io abito in Viale Mazzoni.

      il 14 luglio del 2012
  • Avatar anonimo di SCACCIAPENSIERI

    SCACCIAPENSIERI Sorbole!!!che effetto che mi fa leggere le Vs belle righe Dott.,Casali!devo dire onestamente che tanta considerazione mi lusinga fin sopra ad ogni mia aspettativa.Ma fatico a comprendere il tono che si vuole usare in questa discussione.Il mio Avatar serve solo per non cercare notorietà o vetrine,utilizzando un sito pubbblico che correttamente può essere utilizzato da tutti per esprimere il proprio pensiero senza costrizioni particolari,ovviamente questo deve rimanere in un tono di "rispetto" e cordialità,peraltro esiste un moderatore che prima visualizza e poi espone i pensieri comuni..Pertanto se avessi dovuto usare qualche vezzeggiativo o frase che potrebbe essere stata mal interpretata me ne scuso da prima di subito.Purtroppo non sono un politico ,aimhè non ho la tempra e il carattere per poter "competere"con tanta abilità.

    il 14 luglio del 2012
  • Avatar di Monica

    Monica Come mai QUI dove chi scrive ha dei nomi falsi, tutti i commenti sono a favore del Sindaco mentre i commenti su facebook sulla pagina del Comune di Cesena sono tutti CONTRO in Sindaco?? Questi commenti non sono reali!! Fate ridere!! Guardate come e' ridotta la citta, il centro storico sta morendo, nessuno e' contento di questo Sindaco Star!!

    il 14 luglio del 2012
    • Avatar di JOCONDOR

      JOCONDOR MONICA nome proprio di persona! vedo però che critica l'anominato pur rimanendo nell'anominato! sia coerente almeno! è il classico caso del bUE che da del cornuto all'asino!!

      il 16 luglio del 2012
  • Avatar di verio valbonetti

    verio valbonetti E' ormai chiaro che la lega nord cerca e fa di tutto per far dimenticare le porcherie nazionali e locali in cui e' pesantemente incappata e coinvolta. L'errore che si commette e' di sottovalutare la memoria dei cittadini che ben ricordano a livello nazionale quel che e' successo in lega così come ricordano la figuraccia indegna della consigliera Celletti e le innumerevoli indagini avviate dalla magistratura in cui e' coinvolto il suo capo Pini. L'altro errore consiste nel voler affermare un cambiamento che seppur apparente non puo' che non passare da nuovi personaggi e non con gli stessi che hanno ampiamente deluso e stufato cittadini ed elettori. Infine, a leggere le dichiarazioni della consigliera, si evince chiaramente che i toni e gli argomenti usati sono il solito frutto del solito e vecchio stonato disco che non ascolta e non interessa piu' nessuno. Per ciò che mi riguarda, poiche' ritengo che questi signori debbano essere spazzati via da ogni rappresentanza locale e nazionale, ritengo che fanno bene ad insistere. Il 2013 per le politiche ed il 2014 per le amministrative sono ormai vicini. Sopportiamoli ancora un po' e poi, attraverso il voto, ce li toglieremo per sempre di torno le pulci che infettano la città di Cesena e l'intera provincia.

    il 14 luglio del 2012
  • Avatar di stefano angeli

    stefano angeli Solo una annotazione: come mai chi critica l'amministrazione (a ragione o a torto) ha un nome e cognome, mentre i difensori a oltranza del sindaco sono sconosciuti anonimi (o con nomi non identificabili?)

    il 13 luglio del 2012
    • Avatar di MARCO CASALI

      MARCO CASALI in effetti fra scacciapensieri e giubberosse, non capisci mai con chi hai a che fare; potremmo frequentarci con nome e cognome, magari quando ci si incontra almeno ci si riconosce e potremmo continuare a dialogare personalmente.

      il 13 luglio del 2012
      • Avatar di Giubberosse

        Giubberosse Non dovendo entrare in politica uso un avatar senza problemi... infatti non mi serve pubblicità e non mi serve dimostrare che sono presente con continue puntualizzazione tipo: "l'avevo detto io...". Mi piace solo dire quello che penso liberamente insieme a tutti gli altri che non la pensano come me. Sono tante le persone con cui condivido poco ma è il bello della libertà e mi piace confrontarmi. Mi sa che non leggi tutti i miei commenti perchè davanti alle ca....ate... della giunta sono il primo ad arrabbiarsi ma sono pragmatico ed ottimista... non per questo cieco. I miei interventi qui sono soprattutto delle puntualizzazioni davanti alle note della gente che davanti a fatti strani o pesanti si fa prendere dal populismo.... cerco di portare un altro punto di vista e non ho nessun interesse a fare 4 chiacchiere con voi in giro per Cesena. Saluti!

        il 16 luglio del 2012
  • Avatar di Giuseppe X

    Giuseppe X Il popolo: "Meno consiglieri che usano abusivamente i pass invalidi e più politici onesti". Con questa qua la sinistra può dormire sonni molto tranquilli...

    il 13 luglio del 2012
  • Avatar anonimo di SCACCIAPENSIERI

    SCACCIAPENSIERI quest è solo capace di montar su,non vergognarsi neache del fatto che a fatto utilizzo di un pass per invalidi,ovviamente non l'ha fatto apposta ,lo lasciava sul cruscotto perchè nel cassettino teneva l'acqua del po,il libro verde di bossi e .....meglio non dire cosa se no questa e il suo segretario sono pure capaci di citarti in tribunale,.....e neache si è scusata ,anzi!!!.sicuramente sto sindaco non farà tutto bene ,ma almeno gli dò atto di mettere gli attributi sul ceppo cercando di mantenere le prorpie idee,belle o brutte che possano sembrare.... sempre meglio di come questi,stanno alla finestra per vedere chi ha la testa più grossa........non sono un elettore ma almeno mi piace un minimo di coerenza,tutto sommato mi sembra che ci sia.

    il 13 luglio del 2012
  • Avatar di JOCONDOR

    JOCONDOR La Celletti è soricamente distratta!!! si era DIMENTICATA l'auto nello stallo degli invalidi, ma si era DIMENTICATA anche il pass per invalidi (non il suo) sul cruscotto!!! evidentemete come suol dire è distratta, ha la testa tra le nuvole, ed in questo periodo sono molto lotane da Cesena, è sereno!!!!

    il 12 luglio del 2012
  • Avatar di MARCO CASALI

    MARCO CASALI Condivido la necessità di far politica in modo meno appariscente anche se vedo oggi le persone più interessate alla forma che al contenuto e conseguentemente i politici più attenti tendono a seguire più i costumi comunicativi che a trasmettere l'essenza delle cose che pensano; basti pensare che l'opinione pubblica (chi sarà mai costei?) oggi parla spesso di offerta politica quasi fosse, questa antica e nobile attività umana, una forma commerciale. Certo che la distonia è forte talvolta: abbiamo una IMU al massimo (1,06%) e nel contempo elaboriamo progetti mirabolanti quali la spiaggia del savio; io penserei prima a ridurre le spese e a limitare tutti quegli investimenti onerosi quali la faraonica piazza della liberta (dal costo di 3,1 milioni di euro) per finire all'ormai conclamato buco nell'acqua di Via Cesare Battisti. Poi, non ce lo scordiamo, Cesena ha una trentina di frazioni che penso abbiano bisogno di qualche investimento. Si sceglie invece la strada di proclami e iniziative che il periodo economico non ci permettono per poter colpire la fantasia di un popolo che ha ormai perso la capacità di calcolo; lo dico da tempo: il futuro sarà nelle mani del pragmatico, pensare alla spiaggia del Savio non mi sembra la direzione giusta. Brava Antonella !! che nel tuo comunicato hai evidenziato questa necessità.

    il 12 luglio del 2012
    • Avatar di Giubberosse

      Giubberosse Secondo me si gonfiano cose che non centrano nulla... la spiaggia sul Savio dovrebbe essere un intervento in project financing, quindi a costo 0 per il Comune... per via Cesare Battisti i progettisti mi risultano abbiano patteggiato un accordo e con l'imrpesa si va in tribunale, quindi nulla è stato trascurato... criticare va bene ma quanto si è a corto di argomenti si usa tutto... anche a me non piace troppo il presidenzialismo un po' troppo evidente ma non deve inficiare il giudizio sulle cose fatte

      il 13 luglio del 2012
  • Avatar di Francesco Bratti

    Francesco Bratti Frequento Cesena solo per lavoro e non sono un elettore di sinistra. Io credo che anche le forze politiche di opposizione dovrebbero avere il coraggio di ammettere i cambiamenti positivi quando sono così evidenti. Negli ultimi anni Cesena ha fatto molti passi avanti staccando di anni luce città limitrofe anche più grandi. Di cosa vi lamentate???

    il 12 luglio del 2012
  • Avatar di giuseppe

    giuseppe Lei Celletti è proprio senza vergogna. Sono un elettore appartenente al 52% di coloro che hanno eletto Lucchi e, le assicuro, sono ben contento che le promesse che ci ha fatto in campagna elettorale vengano mantenute. Per fortuna esiste una classe politica, ben diversa a quella a cui lei appartiene, che promette e poi mantiene, con il coraggio di non cambiare idea proprio in virtù di un "disegno generale" ben preciso.

    il 12 luglio del 2012