Proposte per centro storico e commercio, confronto in tv per i candidati sindaco di Savignano

I candidati sindaco di Savignano (Filippo Giovanni sindaco uscente, centrosinistra; Marco Foschi, centrodestra e Mauro Frisoni, Cinquestelle) si sono confrontati con il presidente di Confcommercio di Savignano Roberto Renzi

I candidati sindaco di Savignano (Filippo Giovanni sindaco uscente, centrosinistra; Marco Foschi, centrodestra e Mauro Frisoni, Cinquestelle) si sono confrontati con il presidente di Confcommercio di Savignano Roberto Renzi in un vox populi andato in onda su TeleRomagna.

“Le amministrative del 26 maggio sono un appuntamento importante per la città. Confcommercio ha condiviso con i candidati un decalogo che si intitola ‘Impresa Savignano' – ha rimarcato il presidente di di delegazione di Savignano Roberto Renzi – in cui spicca la richiesta di migliorare l’accessibilità e la viabilità nel centro storico, con un piano del traffico che renda il cuore urbano più fruibile e rianimandolo (attualmente sono circa 40 i locali vuoti), come cuore pulsante della città, promuovendolo con eventi di qualità, non solo in estate ma in tutto il periodo dell’anno. Chiediamo anche di realizzare parcheggi a servizio del centro e migliorare le infrastrutture viarie, affrontando il problema cronico della via Emilia che attraversa il centro della città con 40mila veicoli di passaggio al giorno, eliminando l’accesso ai mezzi pesanti. Potenziamento degli interventi per favorire la sicurezza, incremento dei servizi sanitari al santa Colomba, rilancio del turismo integrato con le offerte marittime, dei borghi e dell’entroterra integrati fra loro. Fondamentali sono anche risposte degli amministratori per quel che riguarda la riduzione tributaria e degli adempimenti burocratici. In definitiva, quello di cui Savignano ha bisogno è un salto di qualità, puntando sulle piccole imprese, che danno lavoro e rendono viva la città”.

Spiega una nota di Confcommercio: "I candidati hanno tutti assicurato che nei loro programmi sono previsti interventi per potenziare l’offerta del centro storico e per sostenere la rete distributiva commerciale che assicura coesione alla città, per potenziare l’attrattività turistica, per rispondere alla domanda di sicurezza dei cittadini e per incrementare in loco al Santa Colomba i servizi sanitari. Il sindaco uscente Giovannini ha detto che proseguirà il lavoro avviato in questi anni rimarcando gli interventi di riqualificazione dell’alveo del Rubicone su via don Minzoni, piazza Faberi, via Ponte Levatoio, sulla golena del fiume Rubicone e su via Mura e sottolineando che verrà completata l’opera del Masterplan. Il candidato di centrodestra Marco Foschi ha rimarcato che sosterrà il commercio come risorsa fondamentale di Savignano e che si deve rendere Savignano più attrattiva con la realizzazione del Parco del liscio e una App costruita su misura per il Comune di Savignano sul Rubicone pronta ad entrare in servizio nel giro di pochi mesi chee riguarderà anche l’informazione sulle attività ricettive, ristorative e commerciali oltre ai servizi comunali di cui il cittadino potrà beneficiare”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre il comunicato riassuntivo di Confcommercio: "Per il buongoverno di Savignano il candidato di CinqueStelle Frisoni ha individuato cinque macroaree nelle quali intervenire per migliorare la città: sicurezza, salute, ambiente, centro storico e cultura, che debbono concorrere armonicamente a un progetto di miglioramento urbano che crei anche un ambiente più favorevole allo sviluppo. Per il centro storico Frisoni prevede interventi  vetrine illuminate, non solo con mostre, ma anche con temporary stores, laboratori di mestieri, cercherà un accordo con i proprietari di locali sfitti e aprirà un un tavolo di lavoro con chi vuole dare un contributo per trovare la strada migliore per ridare valore al centro storico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tragico incidente in bici, è morto dopo due giorni di agonia l'agente di Polizia

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Tragedia sulla spiaggia di Cesenatico, trovata riversa nell'acqua: muore l'anziana turista

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

  • Agro-alimentare, il Gruppo Amadori cede Fattoria Apulia: l'operazione 

  • Cesenatico, dalle spiagge libere alle aree polifunzionali: ecco l'ordinanza balneare anti-Covid

Torna su
CesenaToday è in caricamento