Centro Anch'io incontra il Comune: "Portiamo istanze di residenti e operatori"

"L'Amministrazione Comunale si è impegnata a ricontattarci a breve per presentarci quali misure intenderà attuare per rispondere alle necessità immediate di residenti e operatori"

Giovedì 20 Febbraio il presidente Fabrizio Faggiotto dell'Associazione Centro Anch'io, e il suo vice Francesco Gasperini, oltre ai delegati di zona, hanno incontrato a Palazzo Albornoz l'amministrazione comunale nella persona del capo di gabinetto del sindaco Matteo Montanari.

Si è discusso dei seguenti punti: "Natale 2019/2020: disagi della passata gestione; alto rischio di un diffuso mancato contributo per la nuova stagione da parte degli esercenti coinvolti; richiesta di visione delle fatture di spesa per valutare eventuali rimborsi o sgravi dalle prossime quote; possibili scenari per l'anno in corso. Ma anche di pedonalizzazione: termini del nuovo progetto; dati oggettivi sui quali ci si è basati per poter valutare essere una soluzione migliore di quella attuale rispetto alle dinamiche commerciali e di frequentazione. Non è mancato il tema Parcheggi e sosta: soluzioni a breve termine e prospettive per un nuovo parcheggio identitario".

Tra i temi dibattuti anche il Progetto delle 3 Piazze, il tema del degrado e se è ancora attivo il Nucleo di Prossimità; rifiuti; pavimentazione in via Strinati e via Righi e occupazione del suolo pubblico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L'Amministrazione Comunale si è impegnata a ricontattarci a breve per presentarci quali misure intenderà attuare per rispondere alle necessità immediate di residenti e operatori del nostro Centro Storico. Ringraziando per l'attenzione e già sapendo che soluzioni facili e veloci non ve ne potranno essere, ci auspichiamo che nel più breve tempo possibile l’assessore Luca Ferrini prenda in mano la situazione e ci convochi per i dovuti aggiornamenti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Il bar è in regola ma la segnalazione per l'allargamento fa infuriare i titolari: "Ci fermiamo"

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Dopo il lockdown il bar non riapre più: "A queste condizioni non possiamo andare avanti"

  • Drammatico schianto nella notte sull'A14: perde la vita un cinquantenne

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

Torna su
CesenaToday è in caricamento